venerdì 31 agosto 2012

Prodotti Epic Fail dell'estate >> di Isadora e Isabella

Ciao a tutte ragazze e bentrovate sul Gingilloblog!
Anche se estate vuol dire vacanza, noi ardite fanciulle siamo sempre all'erta sui prodotti da evitare, che spesso attendono il momento in cui siete più rilassate per attaccarvi: ecco i prodotti epic fail che abbiamo scovato negli ultimi tempi!

SMALTO PUPA DISCO NEON FUCHSIA N°052           4,50€
Mai mi ero trovata di fronte a uno smalto così brutto. Da dove comincio? Prima di tutto è pastoso e difficile da stendere, bisogna fare due passate perchè se no il colore non si uniforma e ci sono delle chiazze, cosa che porta al secondo grande difetto ovvero la difficoltà nell'asciugatura, appunto perchè si formano zone più spesse di colore che ci mettono una vita a fissarsi e ovviamente creano il fastidioso inconveniente di possibili (leggi SICURE) sbavature e imperfezioni varie....insomma una tragedia, non una manicure!! Terzo: dura pochissimo, due giorni scarsi, sia con che senza base e top coat. Ora a me interessa poco che questo smalto brilli al buio sotto le luci della discoteca se poi è immettibile....bocciatissimo

mercoledì 22 agosto 2012

I fratellini della Indigo di Mac

Bentrovate sul Gingilloblog!
Durante la mia vacanzina a Milano sono passata da Mac e ho acquistato, tra le altre cose, una matita che ho scoperto essere molto famosa e chiacchierata cioè la Indigo. Si tratta di un colore che io trovo bellissimo, un blu petrolio scuro matte intenso (ma non duraturo nella rima interna, sappiatelo!). Girava la voce dell'esistenza di un dupe perfetto da Kiko, la 711 delle "Automatic precision eyeliner and khol" e così da brava segugia di dupes sono andata a vederla.

venerdì 3 agosto 2012

American Beauty: di ritorno dagli USA >> di Isadora

Salve a tutte,
in questo post vorrei condividere con voi le mie impressioni sul mondo beauty americano, con ciò che ho visto e percepito in questa grande nazione, patria tra l'altro di moltissime case cosmetiche e che è sempre e comunque il punto da cui partono tutti i trend che arrivano anche da noi. La prima cosa che mi ha colpito è che mentre da noi le catene di negozi di cosmetica sono molte e di diverse fasce, per dirne qualcuna Acqua&Sapone per la fascia bassa, Limoni per la fascia media e profumerie "private" per le fasce alte....per non parlare poi dei vari Douglas, Coin and company, negli USA è Sephora che fa da padrona.