venerdì 27 dicembre 2013

Make up delle Star : IV Manche

Bentrovate sul Gingilloblog!
Rieccomi per uno dei post che seguite di più, potete visionare tutte le manche pubblicate finora semplicemente cliccando su Stars, nella barra grigia in alto. Ho pensato che potesse essere utile proporre questo tipo di post in vista di Capodanno.
Blake Lively

lunedì 23 dicembre 2013

Le mie 5 Beauty Blogger preferite, la mia goffaggine interattiva e i miei auguri di Natale!

Dopo la lista delle mie 5 Beauty Youtubers preferite del momento, stavolta tocca alle blogger. A proposito di questo, tenevo a parlarvi di come mi è venuta in mente l'idea di fare questo post e da questo punto sollevare una piccola riflessione. Se volete leggere le mie sconclusionate riflessioni in merito a un'attività abbastanza diffusa tra le blogger basta leggere il testo colorato dopo la prima parte del post, altrimenti semplicemente chiudete crudelmente la pagina :D
Ah per quanto riguarda i miei auguri di Natale, eccoveli!

domenica 22 dicembre 2013

Prodotti make up preferiti del 2013!

Salve a tutte! Ho voluto racchiudere in un post tutti i miei prodotti preferiti dell'anno 2013 elencandovi quali sono stati quelli che mi sono piaciuti di più in assoluto, ve ne proporrò uno, due o tre per categoria! Trovate tutte le recensioni ai link appositamente indicati.
Vi consiglio di partecipare al Giveaway delle Feste con Prodotti Pupa, Kiko ed Essence, partecipare è facilissimo basta essere iscritte al blog e lasciare un commento sotto il post del giveaway :) Affrettatevi sta per scadere!


mercoledì 18 dicembre 2013

L'Oreal Color Infaillible Purple Obsession e Endless Chocolate

Bentrovate sul Gingillo Blog!
Oggi vorrei mostrarvi due ombretti che sto usando molto in questo periodo, si tratta dei famosi Color Infaillible di L'Oreal caratterizzati da una formula molto particolare, una specie di pigmento pressato.
I due colori che possiedo sono:
- un viola shimmer che si chiama Purple Obsession;
- un color marrone cioccolato molto versatile che invece si chiama Endless Chocolate.
Gli ombretti costano intorno agli 8/9€ e contengono 3,5g di prodotto, in base a dove li comprate il prezzo può variare, io ad esempio sono riuscita ad accaparrarmeli per meno in una profumeria della mia città, ma il costo in media è questo.
Considerando che non sono esattamente di un marchio di lusso, direi che costano un po' troppo, però devo ammettere che hanno una buona qualità, soprattutto il marrone che è davvero intenso.

martedì 17 dicembre 2013

The Balm Stainiac lip&cheek tint in Beauty Queen - review

Bentrovate sul Gingillo blog!
In questo post vi recensisco un prodotto ni, da cui mi aspettavo decisamente di più.
Si tratta della celeberrima tinta labbra e guance della The Balm. Questo tipo di prodotto ha avuto un boom considerevole durante quest'anno e ho voluto provarlo anch'io. Non avevo alcuna intenzione di spendere 33€ per quella Benefit, ma non volevo neanche prenderne una da 2€ della Essence perchè temevo che non si sarebbe rivelata un granché. In realtà vorrei comunque provarne una, ma hanno un odore dolcissimo e molto forte che non mi piace molto, quindi l'idea di avere sulle guance un odore così forte non mi alletta, ma vedremo. Volevo provare quella Catrice perchè ho sentito pareri positivi, ma dalle mie parti non è rivenduta quindi non ho potuto. Ho voluto per ora prendere una via di mezzo, qualcosa che non costasse nè troppo poco nè troppo così ho optato per questa della The Balm.

mercoledì 11 dicembre 2013

Essence Eyeshadows: Matt effect 22 Blockbuster e Beauty beats 03 As long as you love me - review

Bentrovate sul Gingilloblog!
In questo post vi mostro due prodottini di Essence, quindi al prezzo supereconomico di 2€ l'uno, si tratta di un ombretto della linea matt effect di Essence nella colorazione 22 Blockbuster e di un ombretto in edizione limitata della collezione Beauty Beats nella colorazione 03 As long as you love me. I nomi degli ombretti Essence sono sempre molto simpatici e rendono i prodotti più allettanti e anche più facili da ricordare. Purtroppo però questi due ombretti sono rispettivamente un bocciato e un promosso con riserva. Andiamo in ordine.

Il numero 22 Blockbuster è un color panna semplicissimo, il tipico colore bon ton da usare sotto il sopracciglio o per un trucco molto sobrio. L'ombretto purtroppo è poco pigmentato, un po' farinoso e soprattutto non dona un bell'aspetto alla palpebra, l'effetto rimane piuttosto farinoso se andiamo a stratificare e non setoso/vellutato come un buon matt dovrebbe essere. Purtropppo è necessario stratificare parecchio perchè si veda il colore.

giovedì 5 dicembre 2013

Mac Amplified Lipstick in Brick-o-la review

Bentrovate sul Gingilloblog!
Oggi vi propongo una review di un celebre rossetto Amplified di Mac, un colore molto particolare ma anche molto portabile, soprattutto in autunno. Brick-o-la è il tipico rossetto che dona quel qualcosa in più senza essere "invadente". Potremmo definirlo un rosso labbra: il colore, un po' difficile da definire, è una via di mezzo tra un rosso spento con una punta di marrone e un prugna, di intensità direi né troppo chiara né troppo scura. Sul sito Mac viene definito Mid-tone berry. Nella foto potete vedere lo swatch, vi consiglio di affidarvi al colore che vedete nello swatch per un riferimento e non a quello che vedete nello stick, perché purtroppo la fotocamera lo falsa molto. Vediamo nel dettaglio cosa mi piace e cosa meno del celebre rossetto Mac.

mercoledì 4 dicembre 2013

Avon Supershock Gel Eyeliner Eye pencil in Shimmering Khaki

Bentrovate sul Gingilloblog!
Eccomi per un nuovo mini post, come promesso in quest'altro in cui vi spiego come realizzare un make up autunnale/invernale in 5 minuti, in cui vi propongo la recensione di questa matita della Avon, appartenente alla linea Supershock. Di questo prodotto ho provato anche la classica versione nera che mi è piaciuta molto ma la supershock che mi è piaciuta di più è la Shimmering khaki, che come potete capire dal nome ha un finish shimmer che la rende luminosa. Il prodotto è ben pigmentato e non avete bisogno di ripassare la matita, la consistenza è molto morbida e si lascia sfumare con facilità ma una volta fissata non si sposta più e dura tutto il giorno.
La particolarità di queste matite è che in realtà il prodotto è molto più simile a quello di un eyeliner in gel colato che di una vera e propria matita, per questo sono così intense e facili da lavorare.

lunedì 2 dicembre 2013

Kiko Nail Lacquer 364 Cremisi Scuro - review

Bentrovate sul Gingilloblog!
in questo mini post vi mostro uno smalto che inaspettatamente mi sta piacendo tanto, si tratta di questo smalto Kiko nella tonalità Cremisi scuro numero 364. Il colore è davvero perfetto per questa stagione e non esiste uno stile o un altro colore col quale non abbinerei questa manicure, credo sia davvero facilmente adattabile a qualunque look ed esigenza. Si tratta di un colore a metà tra il porpora e il borgogna anche con del marrone all'interno. Lo smalto mi ha sorpresa per la qualità, ha un'ottima texture e con due passate riuscite ad ottenere una coprenza perfetta, ma soprattutto dura da solo intorno ai 3 giorni, con un top coat molto di più. Normalmente gli smalti Kiko non mi durano più di due giorni, per questo pian piano ho smesso di comprarli. L'altro dettaglio che mi ha sorpresa in positivo è il fatto che lo possiedo già da tempo ed è rimasto assolutamente inalterato, mentre altri smalti Kiko dopo qualche mese avevano già iniziato a seccarsi e ad addensarsi diventando inutilizzabili.

mercoledì 27 novembre 2013

Le 10 commesse che non vorresti mai incontrare

Che molte commesse in profumeria ne sappiano meno di noi non è una novità, anzi, è ormai una realtà con la quale spesso conviviamo senza troppi problemi.
Più che con le commesse, bisognerebbe prendersela con chi le assume, perchè evidentemente queste persone non offrono nessun programma di apprendimento a queste persone che non cercano altro che un dignitosissimo lavoro, come tutte noi!
In Italia quindi la competenza delle commesse di profumeria è fortemente legata all'esperienza e alla passione della commessa in sè, e non alla profumeria da dove compriamo. Mi spiego meglio: non è che se vado da Douglas le commesse mi sanno spiegare meglio che tipo di fondotinta dovrei usare rispetto a una commessa di Acqua&Sapone. Mi è successo esattamente il contrario più e più volte! Nonostante tutta la mia solidarietà, bontà, rispetto e disponibilità nei loro (vostri!) confronti, alcune di loro le vorrei davvero strozzare.

domenica 24 novembre 2013

Crema mani rigenerante e nutriente linea Argan del Marocco con olio di Argan ed estratto di Gelsomino

Bentrovate su ilGingilloblog!
In questo piccolo post vi mostro una crema mani della Bottega Verde della linea Argan del Marocco, una crema che non ho comprato ma ho ricevuto in omaggio in negozio con altri campioncini per chi ritirava la loro fidelity card. A quanto pare si tratta di un best-seller della casa cosmetica.
Questo per me è il primo anno in cui ho realmente bisogno di una crema mani quindi il fatto di averne ricevuta una gratis chiaramente mi ha resa contenta, prima o poi avrei dovuto comprarne una. Fortuna che non l'ho pagata però perchè questa crema è di una inutilità imbarazzante
Non idrata e non protegge minimamente dal freddo. La cosa positiva è che si assorbe in un batter d'occhio, ma non trovo nessun sollievo dall'applicazione di questa crema nonostante io sia costante.
Mi dispiace molto perchè adoro l'odore intenso di gelsomino di questo prodotto ma è davvero del tutto inutile, non dà sollievo neanche al momento dell'applicazione se non per il profumo gradevolissimo e per la momentanea sensazione di setosità al tatto, immagino dovuta ai siliconi, che però svanisce in pochissimo tempo.

mercoledì 20 novembre 2013

Yves Rocher - Balsamo Senza Risciacquo Riparatore di Punte Secche all'Avena senza siliconi, parabeni e coloranti: finalmente un promosso!

Bentrovate sul Gingilloblog!
Nei post precedenti vi ho annunciato l'imminente arrivo della mia recensione su questo particolare balsamo Yves Rocher da non risciacquare, ed eccomi qui a parlarvene. Sicuramente è un prodotto molto interessante: l'idea è quella di una crema da applicare sulle punte per reidratare i capelli secchi. La descrizione ricorda molto quella della crema per capelli Phyto che però costa di più, mi pare intorno ai 12€ mentre questa di Yves Rocher costa 6,50€. La quantità è di 50ml e francamente 20ml in più potevano anche metterceli.
La consistenza del prodotto sembra proprio quella di un balsamo. Alla fine del post trovate il mio classico riassuntino "Lo consiglio/Non lo consiglio" nel caso vogliate solo le mie conclusioni, per la recensione più dettagliata continuate semplicemente a leggere.

martedì 19 novembre 2013

Prodottini Yves Rocher: che delusione!

Attirata dall'apertura del nuovo negozio Yves Rocher a Bari in Via Sparano, sono entrata per farmi un'idea del tipo di negozio in cui mi ero imbattuta e dei prodotti venduti. Mi è sembrato di entrare in un Bottega Verde ma leggermente diverso, oso dire leggermente più economico e con meno scelta. Ma bene o male siamo lì.
La prima cosa che noto è che mancano gli inci dei prodotti sulle etichette di molti prodotti, non su tutti, e questa non è una bella cosa perchè per legge dovrebbero esserci. Anche per questo motivo non ho voluto acquistare nulla di chè e controllare a casa prima qualche inci prima di comprare. Inoltre ho notato una scarsa scelta sulle profumazioni fresche o fiorite, è quasi tutto molto dolce e vanigliato.
Ho preso quindi soltanto un bagnodoccia Jardin du Monde Citron Vert e un burro labbra al Karitè. Non l'avessi mai fatto.
Innanzitutto il burrolabbra appena applicato mi ha immediatamente dato una strana sensazione di "pelle che tira" ma fortunatamente non molto forte. Questa sensazione me la danno solo i prodotti contenenti paraffina. Così spulciando in rete ho trovato questo bellissimo post in cui è presente l'inci, vi rimando al suo post per leggerlo per intero. La paraffina si trova al PRIMO posto! No ragazze, io su alcune cose non bado all'inci ma è inaccettabile da un'azienda di questo tipo trovarsi la paraffina al primo posto, l'avesse fatto, che ne so, la Vichy, non mi sarei impressionata, ma la Yves Rocher no.
Purtroppo devo anche constatare inoltre che almeno su di me non è servito a nulla, non idrata e non protegge. Insomma, bocciato. Il costo è di 2,95€ per 4 grammi. Chiaramente se non vi importa di mangiarvi la paraffina e su di voi funziona, usatelo tranquillamente.

sabato 16 novembre 2013

Crema Planters Natural&Young VS Lush Sua Bontà >> di Isadora

Salve ragazze,
In questo nuovo post per la sezione Gingillo&Friends vi parlo di un confronto tra la crema idratante di Lush Sua Bontà e la crema di Planters all'aloe vera Natural & Young: la particolarità di entrambe è che sono creme multiuso, ovvero che possono essere usate su mani, corpo e, quella della Planters, anche sul viso.  Il costo per entrambe è di 10€, per una quantità di 100 gr per la crema Lush e 75 gr per quella Planters. Ma andiamo a vederle nel dettaglio.

Crema Planters Natural&Young all'aloe vera 10€ per 75ml di prodotto
Questa crema della Planters è molto molto ricca e corposache può essere utilizzata sia per il corpo che per le mani che addirittura per il viso.  Avendo io la pelle normale tendente al grasso non la uso per il viso perchè sarebbe troppo pesante ma sulle pelli secche è davvero buona (ho fatto la prova con mia mamma :D) , specie nelle zone che tendono a seccarsi di più come il naso.

Collezione Pupa Princess: haul, foto e prime impressioni

Ciao a tutte e bentornate/benvenute sul Gingilloblog!
Questo post non sarà una review ma solo ed esclusivamente un post haul con prime impressioni sulla collezione più bella secondo me di quest'anno della Pupa. Ovviamente parlo in base ai miei gusti e alle mie personalissime preferenze.

venerdì 15 novembre 2013

Idee Regalo The Body Shop: Mirtillo, Vaniglia e Zenzero.

Anche la The Body Shop ha lanciato una linea natalizia che più natalizia non si può: mirtillo, vaniglia e zenzero sono i profumi e i colori di questa collezione quindi è quella che vi consiglio senz'altro se siete delle fanatiche del Natale. Per altre info e prezzi vi rimando al sito TheBodyShop con una sezione per i regali organizzata per prezzo per velocizzare l'acquisto e ottimizzare la scelta, ottima idea.

Idee regalo Pupa: Trousse e Toiletries

Come ogni anno la Pupa sforna delle graziose idee regalo, quest'anno con una maggiore attenzione sia al prezzo dei prodotti che alla scelta dei packaging e dei colori: non solo le classiche trousse sul rosso o le classiche creme superdolci e zuccherose, bensì anche colori più freschi, packaging riutilizzabili e diversi stili che ci permettono di abbinare perfettamente i loro prodotti alle nostre case. Inoltre quest'anno le nuove trousse hanno dei colori e uno stile molto simile alla collezione natalizia make up Pupa Princess, di cui vi parlerò a breve perchè ho preso qualcosina, rendendola abbinabile alle trousse e di conseguenza ampliando la scelta delle idee regalo Pupa. Diciamoci la verità: le trousse e i kit di prodotti da bagno Pupa sono dei veri e propri oggetti d'arredamento ed è per questo che è proprio a Natale che vengono lanciati, ci permettono di fare sempre un'ottima figura. Eccovi quindi qualche immagine per darvi un'idea di cosa troveremo o troviamo già nelle profumerie.

giovedì 14 novembre 2013

Pupa Lasting Color Effetto Gel 056 Colazione da Tiffany e 029 Explosing Pigments


Bentrovate sul Gingilloblog!
Usufruendo della promozione con cui potevamo pagare 1€ gli smalti effetto gel di Pupa, ho preso questi due smaltini, tutti gli altri che ho li ho presi a prezzo pieno e ne ho vari quindi aspettatevi altre review. Come ho detto in questo post, purtroppo tra gli effetto gel ho trovato degli smaltini di durata pessima e questo mi ha indotta a evitare di comprarne a fiumi, ma solo i colori che davvero mi interessavano perchè tendenzialmente preferisco i Lasting Color classici che continuo ad acquistare e a preferire maggiormente.

Smalti Sothys Paris: n.25 Eclat de gris e n. 24 Fruit Rouges

In questo post vi mostro uno degli smalti che sto usando di più in questo periodo, anche perchè finalmente le unghie sono tornate resistenti e forti e quindi riesco a portare più spesso lo smalto e a cambiarli spesso e più avanti un altro smalto che invece ho usato maggiormente nei mesi precedenti.
In entrambi i casi si tratta di smalti Sothys Paris. Questi prodotti hanno la caratteristica di contenere degli estratti di alghe che le unghie a mantenersi più nutrite e resistenti. In effetti con gli smalti di questa azienda non ho mai avuto problemi di sfaldamento, anche i colori più intensi non macchiano, non aggrediscono l'unghia in nessun modo e per questo li ho usati senza problemi anche senza base e sono stati i gli smalti a cui mi sono maggiormente affidata nel periodo in cui le mie unghie erano davvero distrutte. Sono inoltre prodotti made in France che potete trovare preso alcuni centri estetici della vostra città, (non in profumeria).

mercoledì 13 novembre 2013

Pupa Luminys Touch Pearly Edition 001 Cosmic Beauty - review

In questo post vi parlo di un altro prodotto Pupa della Cosmic Beauty che ho provato, questo è l'unico tra i prodotti che ho di questa linea che purtroppo non mi fa impazzire ma non perchè non sia un buon prodotto, bensì semplicemente per una questione di gusti.
In negozio questo illuminante rosato e perlato mi sembrava semplicemente molto iridescente con qualche brillantino e non avendo un illuminante da "ogni giorno" facile da stendere con le dita e senza dover usare un pennello, anche per evitare un eventuale effetto polveroso avendo la pelle secca sulle guance, ho voluto prenderlo.

martedì 12 novembre 2013

Alcuni dei miei sottofondi musicali preferiti durante il trucco e parrucco :)

Non so se è mai venuto in mente a qualcuno di fare un post o un video del genere, ad ogni modo, questo è il post con alcuni (in realtà quelli che vedete sono una minuscola parte) dei miei sottofondi musicali preferiti da ascoltare mentre mi trucco e mi preparo in genere. I gusti musicali sono estremamente soggettivi quindi sicuramente ognuna di noi preferisce cose diverse.
C'è chi canta a squarciagola, c'è chi mette su tutto il Tristano e Isotta, c'è chi non ascolta assolutamente nulla. Personalmente, essendo per me un momento di relax anche solo di 5 minuti, prediligo sottofondi atmosferici o da canticchiare, soprattutto se in crescendo o canzoni con melodie armoniose, deprimenti o allegre che siano. Con ovvie eccezioni (tipo sporadici maxi ritardi), generalmente mi trucco con calma e abbastanza lentamente, se sono costretta a risparmiare tempo semplicemente uso prodotti molto facili e veloci da applicare, piuttosto che impiegare lo stesso tempo a fare un trucco un po' più ricercato ma più velocemente. Ecco i (tipi di) brani che preferisco ascoltare. Sottolineo che non si tratta assolutamente di un post di critica musicale nè tantomeno starò lì a definire precisamente i generi, non è proprio l'intenzione del post, quindi se considerate eresie le mie parole, fatevene una ragione: non me ne può importare di meno.

Tecnologia . . . non portarmi via!

Ecco io vorrei capire: ma cosa diavolo è successo a Youtube? Ok la condivisione con Google plus, ma questa costante e invadente richiesta di collegare anche l'account di Facebook per non parlare dell'assurda modalità di lettura dei commenti, ma che è?!
Caro Youtube, perchè mai non mi metti anche il tasto "NON COLLEGARE"?! 

lunedì 11 novembre 2013

Lavender Fields 2.0: Pupa Iridescent Pigment 001 Cosmic Beauty + Pupa Princess già in giro!

Ricordate l'ombretto minerale Lavender Fields di Neve Make up che deluse non poche aspettative quando uscì? Ebbene, io credo che questo pigmento Pupa sia la versione "evoluta" di quell'ombretto e lo consiglio proprio a chi rimase delusa dal Lavender Fields e in generale alle amanti dei duochrome. Per chi non ricorda Lavender Fields, era un ombretto della Neve Cosmetics descritto dall'azienda come duochrome tra il verde e il lilla, tuttavia il suo "potere" cangiante era in realtà poco evidente se non usato bagnato e sopra una buona base perciò la maggior parte delle volte sembrava più un celestino un po' tristino che finiva per essere un nulla di chè. Dagli swatches online mi sembrava chissà cosa, invece dal vivo non mi piacque molto.
Questo pigmento Pupa corrisponde a una descrizione simile effettivamente perchè si tratta di un pigmento che vira sia al lilla che al verde ma rispetto al caro vecchio Lavender Fields è molto molto più intenso, cangiante e d'effetto.

Essence Stay all day 16h long-lasting concealer in 20 Soft Beige

Benvenute o bentornate su ilGingilloblog!
Eccovi la recensione di un prodottino che costa poco, fa un egregio lavoro e dura un sacco. Sto parlando di questo """"correttore"""" della Essence. Diciamo subito che non copre niente, quindi non è di quei correttori a cui potete affidarvi per occhiaie, brufoli, macchie ecc. Ma ora vi spiego perchè mi piace.
Questo correttore è più una specie di illuminante, infatti le tonalità disponibili se non sbaglio sono solo tre e sono tutte e tre chiarissime. Quella che ho io è la 20 Soft Beige, la media tra le due se non ricordo male ed è un beige chiaro neutro, mentre la colorazione più chiara era rosata.

domenica 10 novembre 2013

Essence Mattifying Compact Powder in 04 Perfect Beige

Ciao a tutte e bentornate/benvenute su ilGingilloblog!
In questo post vi parlo di una cipria estremamente economica ma anche valida per questo ci tenevo davvero da molto tempo a parlarvene. L'effetto di questa cipria è sostanzialmente mattificante e la considero specifica per le pelli grasse o comunque per le zone grasse del vostro viso in caso di pelle mista. L'effetto opaco non è quello di una Hollywood o di una HD di Mufe, è un effetto matte invece piuttosto naturale e non "estremo". Non è una cipria miracolosa, non rende i pori meno visibili e non migliora la grana della pelle. Quello che fa è: uniformare il colorito grazie a una certa coprenza e mattificare le zone che tendono a lucidarsi mantenendole opache per circa 4 ore (questo adesso che è Novembre). Essendo compatta è facilissimo portarla con sè e riapplicarla, non crea un effetto mascherone se stratificata quindi sentitevi libere di abbondare nel caso abbiate bisogno di più opacità o coprenza, fortunatamente il risultato è naturale.
Sicuramente consigliata quindi soprattutto sopra una bbcream o comunque sopra qualche prodotto per il viso non molto coprente per aiutare a fissare e a dare quel tocco di colore in più.

sabato 9 novembre 2013

Cipria Dewy Neve Cosmetics review

Buona domenica mattina a tutte!
In questo post vi parlo di un prodotto veramente ottimo che rientra probabilmente tra le mie ciprie top in assoluto: sto parlando della Dewy di Neve Cosmetics.

venerdì 8 novembre 2013

Essence Purifuing nose strips: mini review >> di Isadora

Ciao ragazze!
Oggi vi parlo di un prodotto assolutamente MUST HAVE: senza stare a far troppi preamboli vi dico subito che si tratta dei cerotti purificanti per il naso di Essence,una marca davvero fantastica a mio avviso.
Questa è la confezione che trovate negli espositori Essence (generalmente nelle Oviesse o nelle Coin) e al suo interno trovate 3 cerottini,ognuno confezionato in una bustina separata. Usarli è super semplice: bisogna inumidire il naso con acqua,dopo aver ben lavato il viso si intende,staccare il cerottino dall'apposita plastica e far aderire la parte appiccicosa(quella lucida) al naso,assicurandosi che sia completamente attaccata alla pelle....e il resto lo fa lei,la mitica striscetta! Si tiene su per circa 10-15 minuti (io di solito vado per il compromesso,12 minuti) e passato il tempo stabilito,va staccata delicatamente dal naso.

giovedì 7 novembre 2013

Proposte Make up per i Regali di Natale SOTTO 10€!


Nonostante la crisi la maggior parte di noi non rinuncia a qualche regalino di Natale, almeno per le persone più strette e care. C'è chi magari preferisce spendere il proprio budget per fare tanti piccoli regalini, c'è chi preferisce invece investire in pochissime cose ma di un certo valore.
In questo post vi propongo una serie di alternative economiche tutte incentrate sul make up, ma ce ne sarà anche un altro incentrato su skincare e profumi.
Vi consiglio di seguire questa piccola importantissima regola: non arrangiatevi. Se avete poco tempo e pochi soldi cercate di sfruttarli al meglio con scelte intelligenti piuttosto che prendere la prima cosa che vi capita, cercate di farvi questa domanda: qual è la cosa migliore che posso fare/comprare con questo budget, considerando i gusti di chi riceverà il regalo?
Ecco quindi qualche consiglio in base al budget.

martedì 5 novembre 2013

Pupa Diamond Lipstick 003 Jupiter Burgundy Cosmic Beauty review

Bentrovate sul Gingilloblog!
Come vi dicevo in questo periodo sto usando colori neutri e freddi sugli occhi perchè preferisco puntare sulle labbra, richiede meno tempo e anche in generale preferisco più i make up dove è il rossetto a risaltare più che il trucco occhi. Sto usando numerosi prodotti per le labbra per cui prossimamente proverò a recensirvi quelli che sto usando di più in assoluto.

Ancora nuovi pennelli Neve Cosmetics: Glossy Artist

Bentrovate sul Gingilloblog!
Non è passato poi molto tempo dagli ultimi pennelli sfornati dalla Neve Cosmetics, l'impegno che questa azienda dimostra nella creazione di strumenti professionali che possano essere utilizzati egregiamente anche dalle profane è davvero lodevole. Ovviamente i pennelli che vedrete sono sempre cruelty-free. Ecco come l'azienda presenta i nuovi pennelli!


Finiti da bocciare: Collistar, Biopoint, Bottega Verde

Collistar Deodorante della Felicità
Pagato 12€ questo deodorante: non fa un tubo. Nasce per una funzione ascellare ma tempo neanche mezz'ora ed è come non aver messo nulla tant'è che mi era venuto il dubbio che non avesse la funzione del classico deodorante ma che fosse tipo i Tesori d'Oriente e ho contattato direttamente l'azienda per avere conferme. Invece loro mi hanno detto che è proprio un deodorante classico nato per contrastare i cattivi odori dovuti alla sudorazione. Niente di più inutile! Lo sto finendo usandolo a mo' di profumo ma francamente si sente pochissimo e non lo ricomprerò mai e poi mai. Sconsigliato, un prodotto del tutto inutile e pure caro.

lunedì 4 novembre 2013

Vi invito nel gruppo IlGingillo su Facebook!


fonte
Benchè non ami Facebook, più persone mi stanno facendo notare che una pagina Facebook affiliata al blog potrebbe essere comoda. Voi che ne pensate? Vi interesserebbe una pagina? Nel frattempo volevo dirvi che esiste un gruppo su Facebook che si chiama appunto IlGingillo, non è proprio legatissimo al blog, spesso linko alcuni post appena usciti ma è sostanzialmente un gruppo privato da considerarsi come un punto di ritrovo per noi donzelle dove se vi va potete partecipare con gli argomenti più disparati, chiedere e dare consigli, dal make up al vestiario a Johnny Depp, che è sempre cosa buona e giusta. Molto buona e giusta. Ufficialmente sono l'amministratrice ma in realtà ognuna di noi partecipa attivamente. Sarete assolutamente le benvenute, richiedete l'iscrizione! E please ditemi se secondo voi è il caso che nasca una vera e propria pagina Facebook, anche se io preferirei di no perchè non mi piace tanto faccia libro T__T ma se per voi potrebbe essere utile perchè magari non siete iscritte a Google e non vi è possibile rimanere aggiornate sul blog, allora va benissimo, la faccio. Please datemi un'opinione!
Baciuini
Isabella

Impressioni sui prodotti eco-bio Alkemilla

Bentrovate sul gingilloblog!
Oggi vi mostro dei prodotti per i quali non posso fare una vera review perchè ho provato soltanto dei campioncini, considerate quindi la poca quantità di ciascun prodotto che ho potuto provare ma, dato che è una azienda abbastanza nuova, volevo ugualmente dirvi la mia. Di solito preferisco avere più campioncini di uno stesso prodotto anzichè tanti di vari, ma sono comunque contenta di averli potuti provare. Alcuni campioncini non ho potuto provarli perchè non adatti al mio tipo di pelle, quindi se manca la descrizione di qualche prodotto in particolare sappiate che il motivo è questo.

Yves Saint Laurent Fard Lumière Waterproof Cream Eyeshadow in 003 Golden Fern e 004 Copper Brown review

Bentrovate sul Gingilloblog!
Ancora un prodotto Yves Saint Laurent, probabilmente ricapiterà tra 8 anni che ribecchiate ben due prodotti Yves Saint Laurent di seguito sul mio blog dato quello che costano quindi va considerato un evento. Dopo il mascara Baby Doll, vi recensisco questi ombretti in crema waterproof nelle colorazioni 003 Golden Fern, un verde militare con leggerissimi riflessi dorati e 004 Copper Brown che è un marrone con sottotono rosso, entrambi hanno un finish satinato e non contengno shimmerini evidenti o glitter nè sono particolarmente iridescenti, si tratta di un effetto molto sobrio e in più sono colorazioni molto portabili, perfettamente in linea col mio modo di truccarmi al momento e un po' in contrasto con la moda del metallizzato sull'occhio.

domenica 3 novembre 2013

Yves Saint Laurent Babydoll Mascara - review

Bentornate su ilGingilloblog!
In questo post vi recensisco il mascara Faux Ciles Babydoll di Yves Saint Laurent, che assieme allo Shocking se non sbaglio è l'ultimo uscito della casa. Il motivo per quale l'ho comprato e pagato la bellezza di 33€ dalla Gardenia (mi hanno dato un misero campioncino di profumo -_-) è che risponde a tutte le mie esigenze e dato che sentivo di meritare un regalino yeah dopo il periodo esami me lo son voluta comprare.
Non mi sono pentita dell'acquisto perchè io sono una maniaca delle ciglia, difficilmente spenderei una cifra simile per altri tipi di prodotto senza avere neanche uno sconto (e neanche dei campioncini degni della spesa cosa di cui mi sono lamentata molto direttamente con La Gardenia -_-).

sabato 2 novembre 2013

L'importanza di chiamarsi "Ciglia"

Da grande fanatica dei mascara e delle ciglia (mio enorme punto debole) non potevo non fare un post del genere, totalmente dedicato alla loro importanza nel riuscire a determinare molti cambiamenti in un look: a cambiare lo sguardo rendendolo più intenso, aggressivo, dolce, a ridisegnare i lineamenti dell'occhio concentrando l'applicazione in alcuni punti strategici, o anche a creare effetti molto scenografici in linea con un make up stravagante per esempio (vedi Cara Delevingne tra le foto). Da quelle più naturali a quelle più sceniche, le ciglia finte sono tra i cosmetici più utilizzati dalle/dai make up artist e ci sarà una ragione. Famoso è anche il lash lift, un trattamento da fare presso dei centri estetici specifici, che Lisa Eldrige ha fatto scoprire a molte di noi col suo video. Esistono anche le extension per ciglia ma considerate che con la ricrescita vengono via ovviamente con molta facilità, quindi valutate se è il caso di spendere tanti soldi o se non è meglio imparare a mettere le ciglia finte e amen. Detto questo, ho voluto fare una carrellata di foto, non molte a dire il vero, ma abbastanza, di make up dove le ciglia (non solo finte) praticamente influenzano enormemente il risultato del trucco, provate a immaginare le stesse foto ma senza mascara o ciglia finte: il look davvero sarebbe molto diverso.
la super cigliosa Amanda Seyfried, non potete capire quanto le invidio le sue ciglia superfolte

venerdì 1 novembre 2013

Planter's Mascara Balsamo Maxi Volume all'Aloe vera review

Bentrovate sul Gingilloblog!
Avendo già provato un mascara Planter's niente male in passato, che mi era piaciuto, ho voluto provare anche questo qui, incuriosita dal fatto che il prodotto si presenta con la dicitura "mascara balsamo" che mi faceva pensare a qualcosa di curativo (o comunque non aggressivo) oltre che cosmetico. Il mascara in questione è il Mascara Balsamo Maxi Volume all'Aloe vera.

giovedì 31 ottobre 2013

Provenzali olio biologico fortificante per capelli deboli all'Olio di Sapote review

Bentrovate sul Gingilloblog!
Dopo aver bocciato del tutto lo shampoo della stessa linea, adesso """promuovo""" quest'olio, però con delle riserve che è giusto menzionare e delle considerazioni che vorrei condividere con voi: l'olio da loro rivenduto e che vi mostro nel post, ma che indubbiamente conoscerete tutte perchè è sugli scaffali di Acqua&Sapone ormai da mesi, non è solo composto da olio di sapote, quest'ultimo è solo uno degli ingredienti: si tratta di un composto a contenente un intruglio di ingredienti (timo, bardana e arnica più olio di sapote) capaci secondo loro di prevenire l'invecchiamento dei capelli e renderli più forti, infatti il suo nome è "Olio biologico fortificante per capelli deboli a base di olio di Sapote" non "Olio di Sapote" e basta.
Questo giusto per essere chiari su che tipo di prodotto stiamo comprando. Nella foto in basso potete leggere l'inci e le indicazioni riportate. La confezione l'ho già gettata via, l'avevo anche fotografata ma ho perso il file per motivi tecnologicamente ignoti. Ora vi parlo nel dettaglio dei pro e dei contro che ho riscontrato in questo prodotto.

mercoledì 30 ottobre 2013

Quattro facili, utili ed economiche mini-ricette per la tua skincare fai-da-te

il miele, sostanza utilissima e multiuso.

In questo post vi propongo 4 ricette (parola grossa) di cosmetici fai-da-te molto semplici da realizzare e anche molto economiche. Io le ho provate tutte quante e posso garantire per l'efficacia, tuttavia è chiaro che ognuna ha esigenze diverse quindi sappiate adeguarli alle vostre. Le proporzioni e le quantità non sono molto precise in quanto io vado spesso ad occhio non possedendo bilancini o altri aggeggi di vario tipo e anche perchè mi adatto ai contenitori che ho, cercate anche voi di proporzionare il tutto in base alla capienza dei vostri contenitori, perciò perdonate l'uso spartano delle dita come metro di misura :D Sottolineo che non sono un'erborista nè un'esperta e sono apertissima a critiche, proposte e consigli. Questi intrugli mi sono stati utili non solo per l'efficacia ma anche perchè mi hanno permesso effettivamente di risparmiare e mi va di condividerli con voi proprio perchè se sono stati utili a me magari lo saranno per qualcun altro (o magari no). Non sono ricette complicate e non avrete bisogno di bilancini e misurazioni perfette. Li ho accumulati spinta da esigenze e curiosità semplicemente spulciando tra vari siti, sperimentando io stessa o chiedendo consiglio a persone più esperte.

martedì 29 ottobre 2013

Rimmel Glam'eyes ombretto 102 Backstage review

Bentrovate sul Gingilloblog!
In una delle mie innumerevoli spedizioni ad Acqua&Sapone, mi son imbattuta negli ombretti mono della Rimmel. Personalmente sono una grande fan degli ombretti mono in genere perchè talvolta sono perfetti per essere usati praticamente da soli (anche se non sempre) e io che sono una grande fan dei trucchi veloci e col focus sulle labbra ovviamente non posso che amarli incondizionatamente.

venerdì 18 ottobre 2013

Eyeliner in gel linea studio Elf - mini review

Elf Metallic Olive
Elf Copper
Bentrovate sul Gingilloblog!
In questo post vi mostro due eyeliner in gel che mi piacciono molto e che mi sento di consigliarvi visto il costo contenuto e la buona qualità: parlo dei famosi eyeliner in gel Elf della linea studio. Gli eyeliner costano 4,50€ l'uno e all'interno della confezione è compreso un mini pennellino angolato, dal manico molto corto, tuttavia le setole e la forma non sono niente male quindi per le emergenze potrebbe essere utile. Un fattore negativo in comune è che si seccano in fretta, iniziano infatti a staccarsi dalla confezione ma non diventano inutilizzabili, semplicemente il prodotto diventa più pastoso dopo averli aperti e usati un po', ma rimane ugualmente usabile. Sono inoltre entrambi waterproof, in effetti hanno un'ottima resistenza. Vediamo cosa penso di entrambi gli eyeliner nel dettaglio.

Collistar Matita occhi Design 102 Review

In questo periodo dell'anno preferisco colori meno caldi rispetto all'estate soprattutto perchè avendo una pelle decisamente chiara benchè con sottotono caldo diciamo che dei toni molto bronzati o aranciati talvolta finiscono per spegnere ulteriormente il colorito. Inoltre ho finalmente trovato gli occhiali della mia vita quindi normalmente tutti e dico tutti i trucchi che tento di fare non devono mai essere troppo sgargianti perchè devono adattarsi al fatto che "poi metterò gli occhiali", così al mio solito preferisco puntare sulle labbra che è sempre cosa buona e giusta. Non vi stupirà quindi il fatto che seguiranno altre review di prodotti per gli occhi con colori che variano dal grigio al marrone con tutti i toni intermedi possibili e immaginabili (che fantasia). Arriverà anche il turno delle labbra, don't worry.

mercoledì 9 ottobre 2013

Ombretto Fifth Avenue di Neve Cosmetics

Essendoci delle promozioni invitanti fino al 24 Ottobre sul sito Neve Cosmetics, ho pensato di recensirvi questo ombretto secondo me molto sottovalutato della nota azienda italiana di trucco minerale.
Fifth Avenue faceva parte della New York Collection di non ricordo quando, ma è comunque disponibile sul sito. Si tratta di un colore molto tenue e chiaro ma particolare allo stesso tempo che ritengo molto adatto a questa stagione e molto poco adatto all'estate, per questo ve lo recensisco proprio ora.

lunedì 7 ottobre 2013

Pupa Cosmic Beauty Longlasting Eye Stylo 002 (Viola) e Iridescent Pigment 002 (Blu)

Bentrovate sul Gingilloblog!
Da brava segugia vado sempre alla ricerca delle nuove collezioni Pupa e non mi faccio mai mancare qualche pezzo delle loro collezioni soprattutto quelle limitate: stavolta ho preso due prodotti per gli occhi, non avevo nulla di intenso e colorato da usare quando non mi andava di puntare su rossetti scuri così ho dato un'occhiata a La Gardenia (considerando che c'era una promo niente male stavolta). In poche parole ho preso il matitone viola e il pigmento blu (per ora)! Avrei voluto swatchare tutta la collezione ma la commessa mi stava col fiato sul collo, alla fine mi sono infastidita, ho preso velocemente quello che volevo e me ne sono andata via (per l'ennesima volta senza campioncini -.-). Quindi purtroppo ho potuto swatchare solo i prodotti che avevo comprato, una volta fuori dal negozio.

sabato 5 ottobre 2013

Porta smalti (o altro) super low-cost!

Bentrovate sul Gingilloblog!
Quante volte vi è capitato di cercare dei porta smalti (o trucchi in genere, per quello mi sto ancora ingegnando, farò poi un post anche per i porta trucchi) ma avete desistito o li avete presi a malincuore per via del costo? In effetti col boom dei cosmetici (il settore della cosmetica è uno dei pochi a non sentire la crisi, o più che altro non quanto gli altri) il bisogno di metterli in ordine è crescente, e crescente è anche l'acquisto dei divisori per ogni genere di mobiletto, organizer, cassetti, scatole ecc.

giovedì 3 ottobre 2013

Nuova Collezione Neve Make up "Twenties Icon"

Finalmente una bella novità dalla Neve Cosmetics, una nuova collezione autunnale molto particolare, ispirata agli anni '20, sulla scia probabilmente del trend lanciato del famoso film Il Grande Gatsby, non a caso i look ricreati dalla Neve Cosmetics ricordano molto quelli sfoggiati durante il film.

mercoledì 2 ottobre 2013

Neve Cosmetics: Desserts a Lévres Fruit Sushi >> di Isadora


Ciao a tutte!
In questo post vi parlo di una delle novità più attese e che più hanno incuriosito blogger e non di questo periodo, ovvero i già famosissimi rossetti di Neve Cosmetics Desserts a Levrès. Vi avevamo già presentato la collezione qui e come tutte eravamo curiosissime di provarli.....le aspettative erano alle stelle. Vista la mia passione sfrenata per i rossi vari ed eventuali ero già partita che volevo il "Cherry Pie", in più mi ero innamorata del "Fruit Sushi" e del "Mousse Framboise" quindi nella mia super fregola volevo acquistarli tutti e 3. Poi quando ho visto il prezzo finale del carrello mi sono ridimensionata....anche viste le mie magre finanze, e mi sono "limitata" ad uno, il qui presente "Fruit Sushi". Il prodotto mi è arrivato puntualissimo a casa, nella sua adorabile scatolina e con il suo packaging stupendo, viola e caramelloso.
La prima cosa che colpisce appena lo apri è l'odore di zucchero, dolce ma non stucchevole, piacevolissimo da sentire addosso...e da baciare :D

venerdì 13 settembre 2013

Make up delle Star : III manche

Bentrovate sul Gingilloblog!
Eccomi per la terza puntata di "Make up delle star", la mia solita carrellata di make up che trovo interessanti e da cui prendere spunto per prendere ispirazioni e evitare la monotonia. Quello che vorrei farvi notare in queste foto è che rispetto al make up anni '90 secondo me c'è un'attenzione maggiore ad un colorito più sano e più simile ad una seconda pelle che ad un effetto estremamente matte e opaco.
Sandra Bullock

lunedì 12 agosto 2013

Planter's Soft Peeling Viso - review >> di Isadora

Salve a tutte!
Oggi voglio parlarvi di un tipo di prodotto che secondo me non può assolutamente mancare nei nostri beauty case, Sto parlando dello scrub per il viso, un alleato molto prezioso per la cura della pelle perchè la rinnova ed elimina cellule morte e impurità che sono spesso causa di problemi e imperfezioni della pelle.
Per me lo scrub è un prodotto assolutamente fondamentale: io personalmente lo uso almeno una volta a settimana, ne ho provati tanti tipi e mi piace spesso anche sperimentare ricette casalinghe perchè è un tipo di prodotto di cui non riesco a fare a meno!
Trovare lo scrub giusto non è facile. Io di solito, quando li provo, mi attengo a 3 criteri che trovo importanti per un cosmetico simile: ingredienti, capacità di scrubbaggio e stato della pelle dopo l'uso.

mercoledì 7 agosto 2013

Crema Viso a Tripla Azione all'Acido Ialuronico Erbolario: trattamento anti-age per pelli miste

Bentrovate sul Gingilloblog!
Avendo provato tipo dieci campioncini di questa crema che sicuramente la comprerò in futuro ho deciso di parlarvene in quanto è un tipo di prodotto insolito e innovativo, che potrebbe interessare più persone. Si tratta di un prodotto specifico per pelli miste ma anti-age. Sono molto poche le creme questo tipo di creme sul mercato, di solito le creme antirughe sono anche molto idratanti e tendono a ingrassare una pelle già mista/grassa.
Questa invece no, è davvero ottima e fa quello che dice di fareriduce leggermente le rughe d'espressione e soprattutto tonifica la pelle, la rende più compatta e opaca, idratando il giusto e assorbendosi subito, cosa che la rende molto adatta ad essere usata prima del trucco. Credo sia perfetta per l'estate, quando abbiamo bisogno di creme leggere ma che comunque garantiscano un effetto antirughe e tonificante, soprattutto dopo il sole. Il prezzo è davvero alto, stiamo parlando di 30€ per 50ml di prodotto, però considerando che funge davvero, che ha un buon inci, che sono molto poche le creme in commercio di questo tipo, ci può anche stare.