martedì 23 luglio 2013

Smalto Shaka 760 e matita occhi Urban Decay 24/7 Covet >> di Isadora

Ciao ragazze!!
In questo post voglio parlarvi di un colore che mi è piaciuto tantissimo in quest'ultimo periodo e che trovo sia perfetto per l'estate. Sto parlando del blu petrolio, in varie declinazioni, che sto inserendo sia nel mio beauty che nel mio guardaroba! E' un colore che personalmente non ho quasi mai usato, specie nel trucco ma che invece, ultimamente, mi sta piacendo davvero un sacco e mi permette di fare trucchi veloci ma d'effetto, per adesso solo per la sera...ma chissà, magari oserò anche di giorno :D Voglio parlarvi di questo colore tramite due prodottini che mi stanno piacendo parecchio, uno low cost, l'altro meno, di natura molto diversa (il primo è uno smalto e il secondo una matita occhi): sono lo smalto Shaka numero 760 e la matita occhi 24/7 Glide On di Urban Decay. Partiamo dallo smalto: si tratta di uno smaltino super low cost, si trova nei punti Oviesse a soli 1,99€, in una boccettina da 5 ml, piccola e pratica.

E' il primo smaltino Shaka che compro e devo dire che ha decisamente molti lati positivi. Prima di tutto, al di là del colore in sè, trovo che il formato "piccolo" sia decisamente pratico da portare con sè (come me che mi faccio la manicure in ufficio...ma durante la pausa pranzo, sia chiaro :D) e magari più facile da finire. Sotto il tappino nero serigrafato con il marchio Shaka, si nasconde un pennellino di tutto rispetto, visto il "prezzino" del prodotto. E' abbastanza "cicciotto" alla fine, più sottile all'attaccatura con il manico, e consente una stesura omogenea del prodotto, riuscendo a prelevare la giusta quantità da applicare sull'unghia. Veniamo al colore, che ovviamente è un blu petrolio, molto cangiante e con un sacco di riflessi. Nelle foto, una con e l'altra senza flash, potete vedere la differenza che il cambiamento di luce da allo smalto, rendendo il colore sempre diverso, cosa che mi piace davvero tanto.
Per quanto riguarda le caratteristiche più "tecniche" legate a questo particolare colore, posso dire che è un pelino troppo liquido da stendere ma basta prenderci la mano e servono decisamente due passate per ottenere il colore della boccetta, una è decisamente poca. Anche con base sotto la situazione della prima stesura non migliora, solo con due passate si ottiene un bel colore pieno. Ovviamente queste indicazioni riguardano questo smalto in particolare, non avendone provati altri di Shaka non posso dire se sono tutti così (ah nel caso, fatemi sapere se avete provato altri colori e come vi siete trovate ;) ). La durata è decisamente buona per uno smalto così economico, 4/5 giorni senza scheggiarsi, dopo si iniziano a vedere piccole sbavature e magari la ricrescita dell'unghia...ma direi che anche per questa prova è decisamente promosso. Insomma, con questo smaltino mi sono trovata decisamente bene (l'ho usato per la manicure di laurea, fate voi :D ) e lo promuovo a pieni voti.

Passiamo invece all'altro prodotto "blu petrolio" che sto amando in questo periodo, ovvero la matita 24/7 Glide On della Urban Decay, nel colore chiamato Covet. Non fatevi ingannare dal colore esterno che la fa sembrare un po' più verde di quanto non sia. Che dire, anche questa volta il marchio californiano non mi delude: questa matita è spettacolare per tutte le ragioni possibili....tranne una, tirate a indovinare quale! E' morbidissima ma non si scioglie, delicatissima sugli occhi nonostante la presenza di glitterini, piccoli piccoli ma ci sono. Il colore è pieno già dalla prima passata e può solo migliorare, va benissimo usata come eyeliner oppure da stendere come ombretto, da mischiare con altri colori per creare vari tipi di trucco. Io la sto usando principalmente nel primo modo, ovvero come eyeliner, con un ombretto nude come base, per dare risalto al colore. E' un trucco facile e veloce ed è davvero un passpartout per qualsiasi occasione. Come accennavo prima, la sto usando spesso per uscite serali, aperitivi con le amiche o cenetta col boyfriend, concerti e quant'altro...non so perchè ma non mi sa di trucco "diurno" ma chissà, magari oserò :D
Altra caratteristica super a favore è la durata: l'ho testata nella prova più estrema, ovvero stracotta da una giornata di lavoro e un venerdì sera a un concerto, sono crollata a letto truccata con questa matita....ebbene la mattina dopo era ancora lì!! Certo, io assomigliavo più al mostro di Lochness che a una persona ma il colore, un po' sbiadito, non si era mosso. Ovviamente non imitatemi, neanch'io mi imiterei più!!
Come al solito con questo marchio, l'unica pecca è il prezzo di 16,90€, davvero alto, pochi commenti da fare. E come al solito penso che ogni tanto viziarsi un pochetto sia lecito ;)
Bene ragazze, io vi ho detto tutto su questi due bei prodottini, ora la parola sta a voi: li avete provati? o ne avete provati di simili? che ne pensate di questo colore? Fatemi sapere
Un abbraccio!

Isadora
Nella sezione Gingillo&Friends trovate: 
-tutti i post in collaborazione con mie amiche, altre blogger e in generale con chiunque abbia voglia di collaborare attivamente col Gingilloblog; 
-tutti i post interamente di altre persone che vogliono dire la loro su determinati prodotti e a cui offro il mio spazio. 
- interviste e chiarimenti con esperti e professionisti di vari settori (parrucchieri, erboristi ecc)
Se hai voglia di collaborare col Gingillo, contattami tranquillamente, ne sarò felice :)


Nessun commento:

Posta un commento

lasciami il tuo commento, sarà online a breve! grazie :*
leave here your comment, you'll see it as soon as possible, thank you xoxo