martedì 12 novembre 2013

Alcuni dei miei sottofondi musicali preferiti durante il trucco e parrucco :)

Non so se è mai venuto in mente a qualcuno di fare un post o un video del genere, ad ogni modo, questo è il post con alcuni (in realtà quelli che vedete sono una minuscola parte) dei miei sottofondi musicali preferiti da ascoltare mentre mi trucco e mi preparo in genere. I gusti musicali sono estremamente soggettivi quindi sicuramente ognuna di noi preferisce cose diverse.
C'è chi canta a squarciagola, c'è chi mette su tutto il Tristano e Isotta, c'è chi non ascolta assolutamente nulla. Personalmente, essendo per me un momento di relax anche solo di 5 minuti, prediligo sottofondi atmosferici o da canticchiare, soprattutto se in crescendo o canzoni con melodie armoniose, deprimenti o allegre che siano. Con ovvie eccezioni (tipo sporadici maxi ritardi), generalmente mi trucco con calma e abbastanza lentamente, se sono costretta a risparmiare tempo semplicemente uso prodotti molto facili e veloci da applicare, piuttosto che impiegare lo stesso tempo a fare un trucco un po' più ricercato ma più velocemente. Ecco i (tipi di) brani che preferisco ascoltare. Sottolineo che non si tratta assolutamente di un post di critica musicale nè tantomeno starò lì a definire precisamente i generi, non è proprio l'intenzione del post, quindi se considerate eresie le mie parole, fatevene una ragione: non me ne può importare di meno.



35007 (letto al contrario: Loose) - Cristalline
Purtroppo questo gruppo non esiste più, e mi dispiace molto perchè trovo i loro album estremamente belli. Tra i tanti pezzi vi consiglio anche Tsunami che trovo leggermente più angosciante di Cristalline forse, ma sempre bellissima.

Mogwai - Take me somewhere nice
Chiaramente con i Mogwai non c'è bisogno di presentazione, oltre a Take me somewhere nice ascolto spesso anche la splendida Friend of the night che probabilmente mi piace anche di più.

Obscure Paths - Zenith
Qui sono molto di parte perchè conosco personalmente il gruppo, sono ragazzi giovanissimi delle mie parti, ad ogni modo sono sicura che se vi piace il genere vi aggraderanno. Zenith è la canzone che preferisco come sottofondo rilassante e piacevole ma anche The Horizon Flood. Sul loro canale Youtube ce ne sono altre, che talvolta linkano sulla loro pagina facebook.

Sylvian & Sakamoto - Forbidden Colours
Questa canzone è di una tristezza e malinconia incredibile, però mi piace troppo, in qualunque situazione, dal sottofondo per il make up al momento di angoscia esistenziale. Anche la versione originale senza parte cantata è stupenda. Sarà che mi ricorda il film Furiyo che vi consiglio fortemente di guardare anche se difficile reperibilità purtroppo.

Sia - Academia
Ben più allegra è Academia di Sia, non è di quelle cantanti di cui ho tutto il cd, però trovo qualche sua canzone rilassante e gradevole. Anche Breathe me è graziosa.

Why does my heart feel so bad - Moby
Moby è tra i pochi artisti che continuano a piacermi anche dopo tanti anni. Molto rilassante è anche One of these mornings.

The sweetest perfection- Depeche Mode
Probabilmente il mio gruppo preferito in assoluto di sempre, e se pensate che siano sempre troppo deprimenti, sentitevi questa. Credo che siano tra i pochi gruppi esistenti che non hanno perso qualità col passare del tempo, si sono semplicemente evoluti, infatti ascolto moltissimo anche la recentissima Heaven con rispettivo album. Li amo e li amerò sempre.

Doris Day - Perhaps perhaps perhaps
Doris Day è nella playlist delle "canzoni da doccia" di ognuna di noi e se non c'è, fatecela entrare di diritto! Non potete non canticchiare Que sera sera, non potete.

Noir Désir- Le vent nous portera
Le vent nous portera è indubbiamente la loro canzone più famosa ma vi consiglio fortemente tutte le altre, in particolar modo L'appartement.

Nancy Sinatra - Bang Bang
Sicuramente conoscete la versione di Carla Bruni, ma quella originale è indubbiamente migliore secondo me. Le canzoni di Nancy Sinatra sono un'altra parte integrante della mia playlist da doccia. Ovviamente non può mancare anche These boots are made for walking. . . are gonna walk all over you.

Frank Sinastra - Somewhere beyond the sea
Questa canzone la amo anche perchè fa parte della colonna sonora del film Alla Ricerca di Nemoche più che il mio film preferito direi che è la mia ossessione, ma lì è cantata da Robbie Williams.


Avrei voluto potuto continuare all'infinito ma avendo pietà di voi ho preferito fermarmi qui! Se vi va condividete con me la musica che ascoltate mentre vi agghindate! :)

Isabella



Nessun commento:

Posta un commento

lasciami il tuo commento, sarà online a breve! grazie :*
leave here your comment, you'll see it as soon as possible, thank you xoxo