giovedì 27 marzo 2014

Review Definition Liner Vamp (con applicatore in feltro) colore 100 nero

Bentrovate sul Gingilloblog!
Mi accingo con un po' di sconforto a questa review in quanto il prodotto in questione, l'eyeliner di Pupa Definition Liner nel colore nero, mi ha lasciata un po' delusa.
Esistono diverse colorazioni di questo prodotto ma prima di cimentarmi con altri colori ho voluto testarne il principale e ovviamente anche il più venduto.
Vi dico subito che lo reputo un buon prodotto tutto sommato e che non è un bocciato, solo che riponevo più speranze.
Il mio eyeliner preferito era l'Easy Liner sempre di Pupa che ora è andato fuori produzione ed è stato sostituito proprio da questo Definition, per cui pensavo di andare sul sicuro.
Secondo me la precedente versione era migliore perchè offriva una consistenza e una intensità perfetta unita alla facilità d'uso, mentre questa nuova versione mi convince di meno.

Consistenza
Io lo trovo un po' troppo liquido. Lo sto usando da più di un mese, forse anche di più, in maniera molto costante, è sicuramente uno dei cosmetici che uso di più in generale ed per ora è come all'inizio. Speravo che nel tempo si addensasse e lo spero tutt'ora. Il fatto di essere così liquido complica l'applicazione, in più non si asciuga subito, ci mette un po' di tempo a fissarsi del tutto sulla palpebra e quindi bisogna fare un po' di attenzione nella stesura, cercate di stenderlo poco per volta e di scaricare un po' il colore nel tappo della confezione prima di applicare o rischiate di sbavare facilmente.

Colore
Un semplicissimo nero matte, abbastanza intenso ma non il più intenso in circolazione. Ad ogni modo è un colore intenso ed evidente, non un grigetto sbiadito. Nello swatch potete notare come tende a diventare matte.

Durata
Ha retto tutta la giornata ma non è waterproof nè comunque promette una lunghissima tenuta, quindi se avete il vizio di strofinarvi l'occhio o avete problemi di lacrimazione lasciatelo perdere perchè tende a sciogliersi. Se è a contatto con l'acqua praticamente si scioglie, altrimenti riesce a rimanere su intatto. Questo lo rende però molto facile da struccare, tra gli eyeliner più semplici in effetti da struccare che io abbia mai provato finora, non mi lascia la palpebra macchiata nè residui difficili da togliere.

Packaging e applicatore
L'applicatore come vedete è un classico in feltro piuttosto affusolato e devo dire che permette di fare linee anche molto sottili cosa che non tutti gli eyeliner garantiscono. La confezione è semplicissima in plastica nera, di buono ha il fatto che sta su da sola, cosa comoda per intingere più volte l'applicatore.
In poche parole come potete dedurre dalla review, il prodotto non è male, con un po' di attenzione in più si può utilizzare senza problemi e ha una buona resa, ma non è neanche eccellente e mi ha un po' deluso il fatto che va a sostituire l'eyeliner della gamma precedente che secondo me era più valido. Dimenticavo di dirvi che il prezzo invece è rimasto più o meno invariato, intorno ai 14€ come prezzo di partenza, ma in realtà io l'ho trovato tranquillamente a 10€. Come sempre i prodotti Pupa partono da un costo alto ma è molto semplice trovarli a meno.

A presto!

Nessun commento:

Posta un commento

lasciami il tuo commento, sarà online a breve! grazie :*
leave here your comment, you'll see it as soon as possible, thank you xoxo