martedì 13 maggio 2014

Blush Creamy di Neve Cosmetics review

Bentrovate sul Gingilloblog!
Vista l'imminente uscita della prossima collezione Neve Cosmetics ed essendo una loro fedele cliente, ho deciso di proporvi la review di uno dei miei prodotti Neve preferiti, il sempreverde blush Creamy. Questo blush è venduto sul sito da anni, quando ancora la Neve si chiamava "Trucco Minerale" e da allora è rimasto un must che resiste a tutte le nuove uscite.
Il colore è un color pesca chiaro satinato molto modulabile ed estremamente versatile in quanto si può usare come blush e/o come illuminante leggero.
La particolarità di questo prodotto è il fatto che se picchiettato con le dita sugli zigomi, oppure applicato senza sfumarlo più di tanto bensì concentrando il prodotto piuttosto che stendendolo, risulta un illuminante vero e proprio, di quelli però molto leggeri e naturalissimi grazie al colore tenue e alla mancanza di brillantini di qualsiasi genere. Se invece viene applicato ben sfumato, la satinatura si perde molto da sembrare quasi matt e rivela un bel color pesca naturalissimo leggermente rosato. Quello che adoro di questo blush è che si "perde" nel mio incarnato, ha praticamente il colore esatto della mia pelle quindi quando lo indosso non si vede, sembro semplicemente più colorita. 
Questo blush è un colore che non consiglio a chi ha la pelle medio/scura perché potrebbe non vedersi molto, è probabile che su di voi stiano meglio dei blush più intensi. Vi consiglio di puntare su Origami o Bombay soprattutto in vista dell'estate.
La polvere è molto morbida e la stesura è molto semplice in tutti i modi e con tutti i pennelli possibili e immaginabili. Il suo unico neo è, come per il 90% dei blush minerali, che non dura molto, massimo 3/4 ore. Il fatto inoltre di non poter essere portato in giro essendo un prodotto in polvere rende impossibile ripassarlo durante la giornata, quindi dovete portare con voi un blush di un colore simile, altrimenti potete mischiarlo al gel d'aloe per ottenere un bel blush in gel estremamente duraturo e molto più intenso. Nello swatch in basso vedete come si perde letteralmente nella mia pelle, su un'altra carnagione ovviamente l'effetto è completamente diverso.
ALTRI USI: Essendo davvero simile al mio colorito, spesso aggiungo un po' di questo blush nel mio fondotinta minerale, in modo che risulti quanto più simile possibile alla mia carnagione. Rende inoltre più luminoso il viso ed evita l'eventuale effetto polveroso. Mischiato al Nettare, al burro cacao o a un gloss si rivela un bellissimo nude chiaro e naturale mentre come ombretto se siete molto chiare è meglio applicarlo in estate con un pelino di abbronzatura in più perché sulle palpebre rivela molto l'arancio/pesca di base, molto più di quanto lo vedete sulla mano, e fa un po' l'effetto "occhi stanchi", quindi quando lo uso così applico sempre un po' di terra.   
Spero di esservi stata utile! A presto!

Nessun commento:

Posta un commento

lasciami il tuo commento, sarà online a breve! grazie :*
leave here your comment, you'll see it as soon as possible, thank you xoxo