venerdì 2 maggio 2014

Pastello Petrolio di Neve Cosmetics review

Bentrovate dopo trent'anni sul Gingilloblog!
Ebbene si, ho da fare, ma proprio tanto da fare, mi dispiace non poter essere più costante e attiva ma in questo periodo mi è impossibile, ho una marea di prodotti di cui vorrei parlarvi, ma purtroppo devo centellinare le recensioni da fare. In questo post vi propongo la recensione di un prodotto che trovo o troppo osannato o troppo denigrato. Sto parlando del pastello di Neve Cosmetics nel colore Petrolio. Erano secoli che volevo provare questa matita vista la mia fissa per le matite di questo colore, che trovo davvero ideale per gli occhi marroni e nocciola, cerulei, ma anche verdi soprattutto se tendenti al giallo, e finalmente eccomi qui a recensirla.
Ringrazio di cuore la mia amica Cristina per avermela regalata!

COLORE, TEXTURE, CONSISTENZA, PIGMENTAZIONE
Il colore è appunto un verde/blu, un classico color petrolio tra il satinato e il brillante che contiene appunto dei brillantini sul blu. L'effetto quindi è luminoso ma non troppo: ritengo si tratti di un colore e un effetto molto discreto, adatto anche alle timide che non vogliono osare troppo col colore ma che vogliono magari un'alternativa al solito nero o marrone. La pigmentazione io l'ho trovata nella media, con una passata leggera si ottiene una coprenza davvero mediocre, ma stendendola più volte si ottiene facilmente una buona coprenza, quindi è bene che teniate conto del fatto che per ottenere un colore veramente pieno serve più di una passata, anche sugli occhi, ma essendo molto confortevole non è un problema ripassare. Nello swatch che segue potete notare infatti la differenza tra uno swatch fatto con più passate (due o tre) e una sola leggera. La texture è decisamente cremosa, forse troppo, ma nulla di ingestibile, è infatti molto facile da sfumare.

COME EYELINER
Non sbava e non si sposta da dove la mettete ma tende a lasciare l'impronta sulla palpebra, non si asciuga mai del tutto anche con sotto un primer. Questo la rende assolutamente inadatta ad essere usata da sola come eyeliner per trucchi molto veloci purtroppo. Dopo varie prove l'unica soluzione che ho trovato è stata quella di applicare uno strato leggero di cipria o di fondotinta minerale in polvere prima di applicare la matita, senza quindi primer o altri prodotti cremosi sotto. In questo modo non m ha dato altri problemi, tuttavia dopo circa 6 ore ha iniziato a lasciarmi di nuovo la famosa impronta, anche se in modo molto leggero. Devo dire perciò che con questa soluzione la userei quando so di non dover stare molto in giro o di potermi ritoccare il trucco facilmente, ma a chi ha bisogno di un prodotto che regga come eyeliner per tutto il giorno francamente la sconsiglio.

RIMA INTERNA
Stranamente, dentro l'occhio (personalmente non ho problemi a usare matite con brillantini dentro l'occhio se non sono troppo grandi) dura abbastanza, molto più di quanto mi sarei aspettata da una matita naturale e molto morbida. Considerate che non porto più lenti a contatto da moltissimi mesi perchè mi trovo molto bene con i miei attuali occhiali e mi sento a mio agio così, per cui non so dirvi se su una persona che lacrima molto più di me potrebbe reggere. Tuttavia voglio darvi questo suggerimento, un piccolo trucchetto che me la fa arrivare intatta almeno dopo 3 ore: fate una prima passata leggera, anche se non del tutto piena di colore, e aspettate qualche minuto. Dopo ripassate abbondante matita. Così durerà molto di più che mettendone tanta sin da subito. La cosa positiva è che comunque non sbava, cioè quando va via tende semplicemente a svanire ma non a creare macchie di colore antiestetiche.

BASE
Come base per degli smokey molto vicini alle ciglia mi è piaciuta e ha fatto un buon lavoro, ma non mi ha fatto impazzire invece come base per un trucco sulla palpebra mobile in cui l'ho usata fino alla piega dell'occhio. Dopo circa 4/5 orette il trucco ha iniziato ad andarmi nelle pieghette, non troppo quindi nulla di drammatico. Tuttavia anche fissandola con lievissimo strato una cipria la situazione non è migliorata. Anche in questo caso, mi ha dato più soddisfazione con una cipria sotto, in questo modo ha retto oltre le 7 ore. Tuttavia visti i rischi, non l'ho mai voluta usare per un trucco da cui esigevo un'altissima resistenza (tipo tutto il giorno) tranne che per la sua funzione all'interno della rima interna in quanto molto semplice da ripassare.

PACKAGING  E PREZZO
Molto simpatica la somiglianza con i "veri" pastelli, ho sentito diverse lamentele sul tappo troppo poco resistente ma nel mio caso non ho avuto problemi (cosa che invece mi è successa con un altro pastello, Corona, di cui vi parlerò forse un giorno). Il costo è di 4,80€, dal mio punto di vista assolutamente abbordabile (al contrario dei loro rossetti che trovo decisamente cari vista la qualità).

CONCLUSIONI
In definitiva è un prodotto che non consiglio a chi ha l'esigenza di un make up molto duraturo, ci sono prodotti nettamente migliori da questo punto di vista a prezzi abbordabilissimi, per esempio le stesse longlasting di Essence sono migliori (tranne la viola e la rosa) e costano una fesseria, o le Supershock eyeliner gel della Avon che io adoro, o le Masterdrama di Mayballine e la lista potrebbe dilungarsi ma chiaramente ma hanno tutte inci ben peggiori.
confronti con Mac Indigo e Essence Cool Down
Perciò se dovessi considerare la matita in sè per sè vi direi appunto che ce ne sono di migliori in giro e non ve la consiglierei più di tanto se non per un colore estremamente particolare e introvabile, tuttavia non ci sono a mio parere molte matite valide con ottimi inci a prezzi abbordabili, quindi nonostante non sia perfetta, soprattutto per chi è attento all'ecobio, la promuovo ugualmente in quanto con qualche accorgimento mi dura il necessario per una serata o un pomeriggio fuori (la mattina di solito non uso matite, preferisco solo ombretti) e il colore è davvero molto bello e a mio parere un must per chi ha gli occhi marroni o nocciola.

Non vi dirò a presto perchè ahimè non posso proprio dirvelo T___T Spero di tornare appena potrò e di esservi stata utile, il mio obiettivo principale è proprio quest'ultimo. Fatemi sapere se avete bisogno di più recensioni di vari prodotti Neve :) Ne ho una miriade di cui non ho mai parlato! Spero vogliate iscrivervi per rimanere aggiornate sui prossimi post.

Un abbraccio

Nessun commento:

Posta un commento

lasciami il tuo commento, sarà online a breve! grazie :*
leave here your comment, you'll see it as soon as possible, thank you xoxo