martedì 20 maggio 2014

Pupa Viva Carioca: impressioni su Chubby Gloss e Longlasting Eyeliner

Bentrovate sul Gingilloblog!
In questo post vorrei parlarvi dei 3 prodotti che ho acquistato della Viva Carioca di Pupa, come sapete difficilmente mi faccio mancare qualche pezzo delle collezioni limitate Pupa essendo una delle poche aziende italiane a proporre collezioni limitate stagionali, impegno che apprezzo sempre. Sto usando questi prodotti da pochissimo, ma da quando li ho presi praticamente li indosso sempre quindi ho pensato di condividere già le mie opinioni con voi e nel caso tornare ad aggiornare il post.
Tra le aziende italiane che propongono collezioni limitate c'è anche la Kiko, ma trovo i prezzi esagerati rispetto alla qualità, infatti acquisto solo ai saldi quando spesso ciò che cerco neanche c'è più, per questo non mi ritengo una grande fan dei prodotti Kiko. Inoltre le loro collezioni sono troppo ripetitive per i miei gusti, capisco però che uscendo con moltissimi prodotti ogni stagione è difficile inventarne di nuovi. Tornando all'argomento di questo post, volevo parlarvi delle mie impressioni sui prodotti della Viva Carioca che ho provato.
 
Viva Carioca Chubby Gloss 005 Shiny Papaya
Non appena la Pupa ha voluto rilanciare questi matitoni labbra, visto che avevo già provato con molta soddisfazione quelli precedenti, ed essendo in generale una grande fan di questo genere di prodotto per la praticità, ho voluto subito dare un'occhiata agli ultimi usciti. I colori sono 4 e sono tutti molto estivi, troviamo un rosa, un fucsia, un corallo e un arancio, il colore che ho portato a casa.
La texture ha una consistenza molto leggera, per nulla appiccicosa ma allo stesso tempo densa, non si sposta ed è un piacere stenderla. Si applica davvero in un secondo, con precisione e facilità, non si sposta e per essere un gloss dura un sacco, mangiando va via ma almeno 2 ore regge e per diverso tempo lascia comunque le labbra colorate. A seconda di quante passate fate ottenete una coprenza leggera e quindi un effetto sheer oppure una coprenza decisamente alta e quindi un effetto intenso. Con più passate aumenta anche la brillantezza. Il colore può intimorire dalla confezione perché sembra molto aranciato, pensavo infatti che il colore fosse proprio un arancione anche stando al trucco della modella sull'anteprima della collezione ma come vedete dallo swatch una volta steso il colore che ne risulta è simile al corallo oltre che all'arancio perché contiene un po' più di rosa rispetto a quanto può sembrare dalla confezione. Può essere quindi anche un modo per portare più facilmente un colore difficile per molte come l'arancione, che personalmente uso senza problemi. Ad ogni modo è un colore molto brillante per cui lo trovo estivissimo e perfetto con un minimo di abbronzatura, al momento infatti, benché mi piaccia molto anche senza, per via della sua brillantezza tendo ad applicarlo con un pochino di terra luminosa sul viso, un passaggio che di solito evito ma che con questi colori trovo adeguato. Mi piacerebbe molto che in futuro la Pupa possa lanciare dei prodotti labbra in formato mini per l'estate, in vista delle vacanze! Sarebbero molto carini a mio parere e ci permetterebbero di provare colori diversi senza dover per forza prendere formati full di prodotti labbra, difficilissimi da finire (ma questo vale per tutti i prodotti labbra in commercio!).

Viva Carioca Longlasting Eyeliner 001 Flashes Bronzer
Il mio prodotto di Pupa preferito in assoluto è l'eyeliner verde della '50 Dream, collezione primaverile dell'anno scorso e da allora tutt'oggi mi pento di non averne presi altri pezzi di riserva perché semplicemente lo adoro e lo uso tantissimo.
Presi anche il color melanzana ma ammetto che il verde mi rapì il cuore. Così quando ho visto che la Pupa aveva rilanciato questi eyeliner non potevo farmeli scappare. Il primo che ho voluto prendere è lo 001 perché benché sia un colore molto particolare è anche molto scuro e portabile quindi lo trovo molto utile in tutte le stagioni. Il colore è un borgogna/marrone caldo shimmer con riflessi rosati ma sempre scuri.
Diciamo che è un marrone più originale, non vira solo al bronzo in realtà molto anche al borgogna, un colore intenso, molto caldo e luminoso. La pigmentazione è altissima e la consistenza perfetta, si lascia stendere con estrema facilità e velocità.
L'applicatore è molto comodo perché permette di creare linee di vario spessore, è in feltro ma sottile, né troppo morbido né troppo rigido e la consistenza del prodotto perfetta, non ha bisogno di essere ripassato più volte perché è ultra pigmentato, inoltre resiste a lungo pur non essendo waterproof. Insomma per me si ridimostra un ottimo prodotto, esattamente identico a quello che uscì con la '50 Dream.
Viva Carioca Longlasting Eyeliner 002 Exotic Purple
Purtroppo non posso dire la stessa cosa di quest'altro eyeliner. Ho sempre avuto grosse difficoltà a trovare eyeliner viola di buona qualità, non so come mai ma sembra che ci sia sempre qualche problema con gli eyeliner o le matite viola, non mi sono mai spiegata il motivo. Intendiamoci, questo eyeliner non è da bocciare, anzi ha un'ottima durata ma semplicemente non è all'altezza dell'altro o dei suoi cugini della '50 Dream. Il colore è un bellissimo viola sempre shimmer con riflessi tono su tono, molto brillante e più chiaro dello 001. Il problema di questo eyeliner è che, pur essendo pigmentato, è più liquido del primo per cui la stesura non è uniforme, bisogna fare più attenzione nell' applicarlo e fare due strati per ottenere un risultato totalmente coprente. Vi accorgete della consistenza non ideale già dallo swatch più sottile, notate che non è estremamente coprente come l'altro nella prima passata.
Non lo consiglio alle non pratiche quindi o a chi ama truccarsi di fretta, non è un prodotto da applicare velocemente ma con qualche accorgimento si può comunque utilizzare con soddisfazione considerando che almeno io ho avuto sempre serissime difficoltà nel trovare delle alternative più valide. 
Sulla durata e sull'applicatore nulla da dire, anche questo eyeliner è molto resistente e il problema è solo la consistenza. Entrambi gli eyeliner quando vengono struccati vengono via con facilità ma non si sciolgono, è come se si trasformassero in una pellicola che si stacca dalla palpebra. 
 
Questa volta non ho provato molti pezzi di questa collezione perché i colori sono davvero molto sgargianti soprattutto per gli occhi e meno per le labbra quindi non mi sono sbilanciata. Probabilmente col senno di poi avrei scelto di provare l'eyeliner blu della collezione al posto del viola, vedrò se mi lascerò tentare in negozio o no.
 
A presto! Fatemi sapere se avete addocchiato qualcosa di questa collezione!
 
 
 

2 commenti:

  1. Ciao.Anche io sono una fan dei mitici chubby !!!però devo dire che costicchiano un po'forse perché ho scoperto brand meno cari e ottimi comunque.Come Jordana che è stata una vers scoperta!eyeliner mi piacciono ma sono imbranatissima!!!Grazie post utilissimo!ah amo il colore che hai scelto del matitone labbra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sicuramente poco non costano certo.
      conosco i jordana solo che sono sempre un po' restia ad acquistare da internet, credo si tratti comunque di un brand da acquistare online e se conti anche le spedizioni si finisce sempre per spendere di più. Per questo spero che facciano dei formati più piccoli e meno costosi :)

      Elimina

lasciami il tuo commento, sarà online a breve! grazie :*
leave here your comment, you'll see it as soon as possible, thank you xoxo