domenica 27 luglio 2014

Super Crema Nutriente Pupa Multifunzione - speciale pelli secche - review

Bentrovate sul Gingilloblog!
In questo post vi parlo di uno dei miei prodotti top non solo del momento ma in genere, una crema multiuso della linea Multifunzione di Pupa, adatta a corpo, viso, mani e labbra. Otre che come idratante in genere, viene consigliata come impacco per zone ruvide e come protettivo. Vi ho già parlato della loro crema Viso di Velluto che ho promosso ma con delle riserve, e vi invito quindi a leggere anche quel post per farvi un'idea più completa del tipo di prodotti che trovate in questa linea. Per quanto riguarda invece la Super Crema Nutriente vi dico subito che è stato amore dal primo utilizzo.

giovedì 24 luglio 2014

Pupa Multifunzione Viso di Velluto 3 in 1: Crema Viso 24 ore, Balsamo labbra e Struccante delicato

Bentrovate nel Gingilloblog!
In questo post vorrei parlarvi delle mie opinioni sulla crema Viso di Velluto della linea Multifunzione di Pupa. Apprezzo molto l'idea di creare linee multiuso perchè spesso per noia finiamo per non usare determinati prodotti e trascurare alcune aree del nostro viso, oppure proprio per mancanza di tempo e spazio. La possibilità di avere a disposizione un prodotto con diverse funzioni quindi è sia un modo per risparmiare tempo e spazio che soldi. Sono infatti una grande fan dei formati grandi di creme, quelli che sembrano non finire mai, proprio perchè appunto, non finiscono mai! Quando si tratta di make up non vedo l'ora di provare sempre cose nuove ma per lo skincare benchè mi piaccia provare delle novità tendenzialmente preferisco affidarmi a prodotti che conosco o che mi sembrano molto adatti a me e alle mie esigenze, tenendomeli ben stretti per tanto tempo. Per questo mi piacciono molto le creme Multifunzione di Pupa e in generale le creme e gli oli multiuso. D'altra parte i formati molto grandi di crema possono anche essere uno spreco se scopriamo che il prodotto non è fatto per noi.

domenica 13 luglio 2014

Bronzing powder Honey Bronze The Body Shop review

Buon pomeriggio a tutte,
in questo post voglio mostrarvi uno dei miei prodotti preferiti del momento ma è anche un prodotto preferito in generale in quanto non è la prima volta che lo provo, sto parlando della terra della The Body Shop della loro famosa linea Honey Bronze. Dato che il bronzer è uno dei cosmetici più venduti durante l'estate, ho pensato che questa review potesse esservi utile in quanto questa è una delle terre migliori che io abbia mai provato sotto molti punti di vista. Si tratta di una terra opaca e chiara, nello specifico è la colorazione 03 Mat Medium, come potete vedere qui le colorazioni sono 4 e potete scegliere quella che fa per voi. La confezione è curata ed elegante, in trasparenza rivela una trama iridescente che ricorda gli alveari e che sicuramente rispecchia maggiormente l'ispirazione della linea, il miele. All'interno è anche presente uno specchio grande tanto quanto la confezione. Dettaglio adorabile è che la terra ha un profumo dolce ma molto delicato di miele per nulla fastidioso, lo sentite avvicinando il naso alla terra e un pò quando la stendete sul viso. Sicuramente se fosse stato più forte non lo avrei gradito molto. La terra come vedete è pressata e presenta una trama decorativa che riprende sempre lo schema tipico ad esagoni degli alveari che nonostante l'uso continuo continua ad essere evidente e a non cancellarsi (cosa che spesso accade).

The Body Shop Honey Bronze Baume à levres scintillant review

Bentrovate sul Gingilloblog!
Eccovi la mini recensione di un mini prodotto . Si tratta di questo burro labbra in una confezione ADORABILE, davvero non la butterei mai via anche dopo averlo finito, ricorda quell'affarino con cui si prende il miele, della The Body Shop. Questo balsamo è un prodotto della linea Honey Bronze, la loro linea con prodotti ispirati e adatti alla stagione estiva che spesso l'azienda ripropone con l'arrivo dell'estate. Ho anche provato la terra/cipria della stessa linea che vi straconsiglio ad occhi chiusi.

giovedì 10 luglio 2014

Deborah milano: review degli ultimi acquisti

Bentrovate sul Gingilloblog!
Questo post riguarda la mia opinione su 3 prodotti Deborah che ho provato recentemente e di cui volevo parlarvi, soprattutto per invitarvi a stare alla larga da quelli bocciati. Perdonate le foto un po' scurette ma oggi che ho trovato il tempo di fotografare e fare swatches ovviamente il sole mi ha abbandonata. Iniziamo subito.

"Eyeliner Pen 24 Ore Duo Deborah Milano 01 Black" o "la patacca delle patacche"

venerdì 4 luglio 2014

La tragedia dei rossetti rotti: come rimediare veramente senza buttare via il rossetto

Bentrovate sul Gingilloblog!
Vi è mai capitato di trovare un rossetto rotto o in procinto di rompersi? No? Beh, se vi truccate c'è sempre una prima volta purtroppo ed è probabile che questa prima volta accada proprio d'estate visto che col caldo i nostri amati rossetti tendono a sciogliersi più facilmente. Sicuramente se succede con un rossettino molto poco costoso e facilmente reperibile è probabile che convenga più ricomprarselo, tuttavia a volte può capitare a prodotti in edizione limitata o molto costosi che ci dispiacerebbe troppo buttare via.
E allora che fare? Me lo sono chiesta qualche giorno fa, quando il mio amatissimo Rouge d'Armani 403 (review soon) si è staccato dalla base mentre lo applicavo. A parte il momentaneo urlo di terrore, mi sono fatta coraggio e ho deciso di cercare online una soluzione. Dopo vari tentativi falliti , fortunatamente ho trovato un metodo che mi ha aiutata a non dover buttare il rossetto, tornato praticamente come prima. Purtroppo è andato perso un bel po' di prodotto per via del mio essere maldestra e a causa di vani inutili tentativi con metodi approssimativi, molto semplici a dirsi ma tragici al farsi. Spero che dopo aver narrato le mie gesta a voi che leggete, non succederà più a nessuna gingillina di ritrovarsi persa e non saper che fare: potrete così riparare il vostro rossetto con meno lacrime amare delle mie e rigodervi il suo antico splendore. E ora vi narro la tragedia e il suo lieto fine.