sabato 31 gennaio 2015

Le unghie delle Star

Bentrovate sul Gingilloblog!
Nicole Kidman
Oggi per la rubrica "Make up delle star" vi propongo qualcosa di diverso, una piccola deviazione dal mio solito post sui make up sfoggiati dalle star da cui prendere spunto. Stavolta il focus del post sarà sulle unghie, sugli smalti indossati e sulle nailart sfoggiati negli ultimi tempi. Potete notare come sia stato davvero molto molto usato il prugna e tutti i colori simili, sempre presenti poi i look naturali da "unghia sana" tipici di Nicole Kidman o da french-manicure soprattutto abbinati ad abiti bianchi e candidi.
Ma non mancano il rosso, il tortora, il nero, il pesca, il blu, il turchese e persino il giallo, spesso in abbinamento al colore del vestito.

venerdì 30 gennaio 2015

Tutto ciò che piace a tutte ma non a me

Bentrovate sul Gingilloblog!
Non so voi, ma a me capita spesso di ritrovarmi a usare prodotti decantati come una delle 7 meraviglie del mondo e poi rimanere delusa, e non perchè le mie aspettative fossero troppo alte, non mi illudo quasi mai quando provo un prodotto anzi lo sottopongo a svariate prove, bensì perchè si rivelano proprio poco soddisfacenti e l'aura di misticismo che si crea intorno troppo fuorviante e poco obiettiva. L'ultimo grande trauma è stato il mitico They're Real, che vi ho già recensito.
Tranne che per il packaging stupendo, in generale trovo i prodotti Benefit decisamente sopravvalutati, agli stessi prezzi si trova molto molto di meglio a mio parere (Too Faced, Urban Decay e Bare Minerals in primis).
Ma questo è un mio personale problema che ho verso la Benefit.
Tra i prodotti che elencherò troverete sia cosmetici costosi sia super low-cost, perchè anche tra i low-cost si creano queste cacce al prodotto, talvolta dovuto proprio al costo molto basso. Let's begin.

giovedì 29 gennaio 2015

Pupa Vamp VS Essence I love Extreme - review

Bentrovate sul Gingilloblog!
Oggi vi parlo dei miei due mascara preferiti non del momento ma tra quelli che mi sono piaciuti di più in assoluto. Ho deciso di fare un confronto tra i due per aiutarvi nella scelta.
Sicuramente se siete interessate e indecise tra questi due mascara è perchè avete bisogno/voglia di avere delle ciglia voluminose, lunghe e incurvate. Partiamo col dire che entrambi fanno tutto questo, però ci sono delle differenze che potrebbero farvi prediligere uno all'altro. Parto col descrivere le mie tristi ciglia: chiare, piatte, per niente definite, zero volume, mediamente corte. Non avendo mai trovato il piegaciglia dei miei sogni (cioè un piegaciglia che faccia reggere "la piega" per più di 30 secondi e anche dopo l'applicazione del mascara) per me la primissima cosa importante in un mascara è il potere incurvante e strutturante del prodotto, che influisce enormemente nell'effetto generale che il mascara dona.

Pupa Vamp 300 Deep Night-review

Bentrovate sul Gingilloblog!
Essendo rimasta estremamente delusa dai mascara colorati Kiko, sinceramente ero un pò restia a comprarne altri, perchè il mio dubbio era quello che fosse una categoria di prodotti non adatta a me oppure non ancora ben riuscita alle varie case cosmetiche: in parte lo penso ancora, alcuni mascara colorati fanno proprio piangere. Fortunatamente sono riuscita a non beccare altre ciofeche, al contrario attualmente sono contentissima della versione blu scuro del mascara Vamp di Pupa.

mercoledì 28 gennaio 2015

Balsamo lenitivo labbra in stick e in vasetto all'Olio d'Oliva di Sardegna Natuà

Bentrovate sul Gingilloblog!
Se c'è un prodotto che non manca mai nelle borse delle donzelle o sul comodino accanto al letto è proprio il burro labbra. I prodotti di cui vi parlo oggi sono proprio dei burri labbra, uno in vasetto e l'altro in stick. Come formulazione sono molto simili tra loro, cambia sostanzialmente la consistenza. Il prodotto in vasetto è più denso e duraturo sulle labbra, il prodotto in stick è molto scioglievole e sembra quasi di avere un lucidalabbra. Per quanto riguarda i prezzi, lo stick costa 5€ e contiene 5ml di prodotto mentre il vasetto 4€ e contiene sempre 5ml, un prezzo abbastanza classico per dei burri naturali per le labbra (ma non economicissimo).

martedì 27 gennaio 2015

Tutti i balsami Splend'Or - review

Bentrovate sul Gingilloblog!
In questo post vi propongo la recensione dei balsami probabilmente più famosi in Italia, per via del loro ottimo rapporto qualità-prezzo: gli Splend'or.
Avendo i capelli secchi ovviamente il balsamo non può mancare nella mia vita, e consumandone a litri sapere di poter contare su qualcosa che sia abbondante come quantità, accettabile come inci, abbordabilissimo come prezzo e soddisfacente per la qualità, è una gran soddisfazione. Dovete però considerare che tutti questi balsami non si distinguono particolarmente per la proprietà districante, ma più per l'idratazione.

lunedì 26 gennaio 2015

Sapone Bagno all'Olio Extravergine di Oliva di Sardegna Natuà

Bentrovate sul Gingilloblog!
Innanzitutto vorrei ringraziare Sara per avermi taggata nel suo post sui prodotti bio che ci piacerebbe provare, ci metterò un po' ma risponderò senz'altro al tag! Sempre a proposito di prodotti bio, in questo post vi recensisco un prodotto che non mi ha entusiasmato purtroppo, si tratta del sapone bagno Natùa all'olio extravergine d'oliva di Sardegna (65%), olio di cocco e olio essenziale all'eucalipto. Come tutti i prodotti di questa azienda è totalmente naturale, fatto a mano e non testato sugli animali. Il formato che vedete è da 30gr, un omaggio che vi danno con un tot di spesa, ma è abbastanza per essere usato per mesi.
Ovviamente trovate quindi anche il formato più grande. Per info e costi clicca qui. L'azienda consiglia di usarlo per lavare corpo e capelli secchi e aridi.