mercoledì 18 febbraio 2015

I miei tre profumi economici (e non) preferiti

Bentrovate sul Gingilloblog!
Spesso e volentieri quando guardo i video o i post sui profumi preferiti, mi accorgo che questo "accessorio" ha dei costi decisamente alti. Il mio preferito è il Pure Poison di Dior, tuttavia talvolta mi sento mancare quando sborso 80€ per 50ml di prodotto. Siamo sinceri, non è che non costino quello che valgano, ma è un lusso un po' troppo costoso talvolta. Così mi sono data alla ricerca di profumi decisamente più economici, quelli di cui se si disperde 1 ml nell'aria non mi prende un colpo. I profumi sono estremamente soggettivi, quindi considerate sempre che bisogna provarli sulla pelle, che ognuno ha un olfatto diverso, che ogni pelle assorbe i profumi in modo diverso. Preciso che mi piace sentirmi addosso un profumo e mi piace che duri nel tempo, non mi importa molto se lo sentano gli altri anzi non amo i profumi invadenti che lasciano la scia perché li trovo fastidiosi quando li sento addosso ad altre persone: per me la cosa importante è che lo senta io.
Inoltre vorrei condividere con voi un prezioso consiglio che mi fu dato da un esperto Chanel in profumeria: sappiate che è sbagliatissimo strofinare i polsi subito dopo aver applicato il profumo, perché questo potrebbe alterare il profumo stesso. La cosa migliore da fare è lasciare che il profumo venga assorbito dalla pelle ed evapori liberamente. Solo così darà il meglio di sé!
Per quanto riguarda i miei profumi preferiti inoltre, sappiate che odio i profumi speziati, odio la vaniglia e la cannella, odio tutto ciò che è troppo troppo dolce e zuccheroso. Amo gli agrumi e gli odori freschi, i frutti non dolci, i fiori, in particolar modo il gelsomino che è il mio preferito, amo le erbe orientali fresche, i legni se freschi (come il cedro, ma odio il sandalo). Infatti al secondo posto della classifica dei miei profumi preferiti c'è "Jasmine Noir" di Bulgari e al terzo il "The Vert" sempre di Bulgari. Il profumo che odio di più in assoluto, proprio quello che mi fa ribollire il sangue nelle vene, è il tanto amato Hypnotic Poison di Dior. Pur non essendo brava a descrivere i profumi, vorrei tentare di sottolineare che non bisogna spendere necessariamente troppi soldi per sentirsi un buon profumo addosso. Per questo, ho deciso di elencarvi alcune soluzioni economiche con cui in base mi sto trovando molto bene e con cui quindi, se vi rispecchiate nei miei gusti, potreste trovarvi bene anche voi.  

Gocce di Napoleon - I Giardini di Sofia - Fior di Limone - Eau de toilette 30ml 7€ (circa)
Di questa serie esistono anche altre fragranze (tra cui se non ricordo male l'iris e la magnolia, ma anche altre, penso almeno 7 varianti) ma il motivo per il quale ogni volta compro e ricompro questa è il fatto che io amo gli agrumi, l'odore di tutti gli agrumi, dal limone all'arancia, dal mandarino al bergamotto, è quello che preferisco in assoluto. Mi piacciono sia in una versione più dolce che in una più aspra, in questo caso la frangranza di limone è fresca ma anche un po' dolce (tenendo presente che un agrume è sempre un agrume, quindi può essere dolce si ma fino a un certo punto, anche perchè se no non lo porterei, io odio la maggior parte degli odori dolci) e leggera, ricorda quella dei biscottini al limone (i mitici Grisbì). Anche la durata è piuttosto buona! Ho dovuto fare una pessima foto al flaconcino che ho io perchè online non ho trovato immagini.

Sephora Verveine Citron 5ml Eau de toilette 5€
Non è relamente economico perchè se pensiamo che stiamo pagando 5€ 5ml, in proporzione è come se pagassimo 50ml 50€. 
Inoltre non durando molto se vi piace il profumo finirà tipo in una settimana. Ma che ci posso fare, ogni volta che vado da Sephora cedo e continuo a comprarlo. 
Esistono anche il bagnodoccia e la crema corpo, ma l'odore lasciato da questi ultimi dura pochissimo, il tempo di usarli. 
L'odore è quello del limone appena tagliato, freschissimo, non è minimamente dolce, ma neanche asprissimo. Su di me ha quasi un effetto balsamico, ogni volta che lo annuso mi dà una forte sensazione di freschezza, lo adoro! La gamma di profumi oltre al limone è vasta e tocca praticamente tutti i gusti , si va dalla fragola, al cocco, all'odore del mare (Lagoon) ecc. 

Essence Like a Trip to New York 10ml 3,50€ (o 4€?)
Esiste anche una versione da 50ml che costa di più, credo sui 7/8€ ma in proporzione conviene molto rispetto al formato da borsetta che ho preso io (nell'immagine, a destra). Siccome non ero certissima che mi piacesse quando l'ho comprato, ho preferito prendere il formato più piccolo in modo che se non mi andasse bene semplicemente l'avrei usato fin quando finiva e poi amen. Allora prima di tutto al contrario degli altri profumini elencati poco prima questo varia nel tempo, e inizia a cambiare quasi subito dopo l'applicazione: all'inizio sembra più fresco e fruttato ma poco dopo diventa dolce e fruttato rimanendo però frizzante. Non amo questa variazione, sento qualcosa tipo melograno e altri frutti non ben definiti ma non è molto forte quindi riesco comunque a portarlo.

Ho sentito anche le altre profumazioni Essence, purtroppo questa si è rivelata la più fruttata e fresca, e fresca neanche lo è più di tanto. Le altre sono tutte dolci/dolciastre e per i miei gusti non vanno assolutamente bene. Il punto forte è la confezione, io la trovo carinissima! Molto accurata e resistente per essere un profumo economico ma allo stesso tempo semplice e spiritosa. Ottima idea regalo.
Quali sono i vostri profumi economici preferiti?
Io spero di esservi stata utile come sempre, alla prossima!

Nessun commento:

Posta un commento

lasciami il tuo commento, sarà online a breve! grazie :*
leave here your comment, you'll see it as soon as possible, thank you xoxo