domenica 1 marzo 2015

Olio di Mandorle Dolci Planter's usi e funzioni >> di Isadora

Ecco un post per la sezione Gingillo&Friends, meditato e preparato con cura solo per voi. Dopo parecchie settimane di test, posso finalmente parlarvi di un prodotto che si è rivelato davvero ottimo sotto vari aspetti: mi riferisco all’olio di mandorle dolci.
Come molte di voi già sapranno, l’olio di mandorle dolci è un prodotto dalle proprietà infinite: idrata la pelle, la mantiene sana ed elastica, tonifica la cute ma soprattutto, se utilizzato con costanza combatte le smagliature (quelle “rosse” per intenderci) che tendono a formarsi in caso di aumento o diminuzione di peso o in gravidanza. Inoltre può essere usato al posto del burro cacao per idratare le labbra, applicato sulle irritazioni aiuta la loro guarigione e scomparsa, è ottimo anche sulle ustioni e può fungere anche da maschera per i capelli secchi e sfibrati. Ne volete ancora?
Alcune versioni dell’olio di mandorle dolci sono commestibili (chiedete in erboristeria, NON TUTTE lo sono) e due cucchiai al giorno di questo magico olio aiutano a mantenere sano l’apparato digerente e urinario.
Si tratta insomma di un prodotto super versatile, di cui è davvero utile avere sempre una piccola scorta in casa. Ho deciso di iniziare a usare l’olio di mandorle per prevenire le smagliature nelle zone più “sensibili” come seno, fianchi e cosce e per provare a curare delle piccole smagliature già presenti nel delicatissimo interno coscia.  Mi sono prefissata di utilizzarlo ogni giorno per un mesetto, in modo da testarne l’effettiva efficacia nel tempo. L’olio di mandorle dolci che ho utilizzato è quello di Planter’s nella versione “Classico”, che contiene, oltre all’olio, un mix di essenze che conferisce un delicato profumo, molto gradevole. Ovviamente si tratta di un prodotto privo di parabeni, PEG, siliconi e petrolati, non testato sugli animali e privo di nichel, quindi ottimo per chi ha allergia a questo elemento.
Ecco la descrizione riportata dall’azienda:
“Olio di Mandorle Dolci spremuto a freddo con aggiunta di essenza di profumo. E’ ricco di sostanze emollienti e nutrienti che contribuiscono a ripristinare il film idrolipidico di cui l'epidermide ha bisogno per mantenere la sua tonicità ed elasticità. E’ efficace durante la pubertà, dopo la palestra, durante una dieta dimagrante e durante la gravidanza. Ideale per massaggi estetici, rilassanti e defaticanti. Contiene l’essenza di profumo dalle note aromatiche sapientemente abbinate, che conferiscono sensazioni tattili e gustative. Il ricordo di un muffin alle mandorle appena sfornato.”

La confezione contiene 200 ml di prodotto, al prezzo di 11,50€ e ho subito riscontrato che ne basta pochissimo per l’applicazione giornaliera ( come vedete il livello è ancora altissimo ). L’ho applicato o dopo la doccia o prima di andare a dormire, a seconda dei casi, nelle zone critiche con movimenti lenti e circolari.
Veniamo alle specifiche d’uso: l’assorbimento sulla pelle è praticamente istantaneo, bastano davvero pochi massaggi per stenderlo bene sulle zone interessate; altra nota positivissima è che non unge per niente, una volta applicato e assorbito, la pelle appare morbida e nutrita ma assolutamente non unta.
Dopo l’applicazione costante devo dire che la pelle si mantiene idratata, durante tutto il periodo d’uso mi sono capitati solo un paio di brufoletti sul decolleté ma credo fossero dovuti a un eccesso di prodotto durante l’applicazione. Questo trattamento è stato anche molto efficace sulle smagliature dell’interno coscia: non posso dire che siano sparite completamente però si sono visibilmente rimarginate, quindi spero che continuando con costanza ad applicarlo spariscano ulteriormente.
Nel complesso è una versione dell’olio di mandorle dolci che mi sento di consigliare, sono molto soddisfatta della sua efficacia negli usi specifici che mi sono prefissa e penso che, una volta smaltite varie creme corpo, potrei estendere l’uso anche a gambe e braccia, visti i risultati positivissimi.
Anche il fatto che abbia funzionato sulle smagliature è davvero un’ottima cosa, insomma ci da speranza….si possono combattere :D Immagino che abbinato all’attività fisica, possa dare risultati ancora più soddisfacenti. Ribadisco che le mie sono smagliature relativamente piccole e “rosse” quindi più facili da combattere delle temute smagliature “bianche”, che pare siano permanenti e si possano solo sensibilmente ridurre.
Altra nota positiva è il profumo gradevolissimo, molto leggero, dolce ma per niente invadente, sembra una cosa secondaria ma visto che ho deciso di dedicarmi un piccolo momento della giornata per l’applicazione, questa nota ha reso il tutto ancora più piacevole e rilassante.
Che dire ragazze, grazie per l’ascolto e aspetto le vostre opinioni/domande su questo prodotto
Un abbraccio
Isadora

Questo post fa parte della sezione Gingillo&Friends dove trovate: 
-tutti i post in collaborazione con mie amiche, altre blogger e in generale con chiunque abbia voglia di collaborare attivamente col Gingilloblog; 
-tutti i post interamente di altre persone che vogliono dire la loro su determinati prodotti e a cui offro il mio spazio. 
- interviste e chiarimenti con esperti e professionisti di vari settori (parrucchieri, erboristi ecc)
In questo post la mia amica Isadora, che su Facebook trovate come Isa's Beauty Trips & more, ci consiglia un valido prodotto utile e versatile.
Se hai voglia di collaborare col Gingillo, contattami direttamente tramite il modulo di contatto alla fine della pagina, sarò felice di risponderti :)

2 commenti:

  1. Fra un mesetto penso che avrò terminato il mio olio di mandorle dolci, questo dalla tua recensione mi sembra un ottimo sostituto e mi attira molto il fatto che sia facilmente assorbibile. Ma è dovuto agli oli essenziali? Non essendo puro è quindi di più facile assorbimento? Ci darò un occhio comunque. Grazie per la recensione. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiederò a Isadora che ha recensito il prodotto di risponderti non appena può. Nel frattempo posso dirti che per esperienza personale l'olio di mandorle dolci dovrebbe essere sempre di facile assorbimento, è proprio una peculiarità di questo olio in particolare! La percentuale di olio di mandorle contenuta nel prodotto di Planter's è talmente elevata che non credo che gli altri componenti possano in qualche modo influenzarne l'assorbimento. Al massimo può dipendere dalla qualità dell'olio in sè per sè! Tu quale stai usando? :)

      Elimina

lasciami il tuo commento, sarà online a breve! grazie :*
leave here your comment, you'll see it as soon as possible, thank you xoxo