domenica 10 maggio 2015

Combo per labbra rosse opache super durature: Pupa Made to Last Lips 401 Pupa Red + Velvet Matt 402 Royal Red

Bentrovate sul Gingilloblog!
In questo post vorrei mostrarvi due prodotti che uso in combo, un rossetto di Pupa della linea Miss Pupa Velvet Matt e una matita labbra della stessa azienda della linea Made to Last. I velvet matt sono rossetti opachi che promettono di essere anche confortevoli, mentre le matite Made to Last sono matite waterproof, create per resistere il più possibile. Al momento ho voluto provare solo un colore di queste linee, ma soprattutto per quanto riguarda i velvet matt conto di provarne altri in futuro, soprattutto qualcosa verso il rosa per l'estate. Come probabilmente noterete voi stesse sbriciando un po' qua e là sul blog, non sono una tipa da nude, per cui noterete l'abbondanza di review di rossetti rossi (o simili).
Come sempre andrò nel dettaglio per parlarvi nel modo più accurato possibile di questi due prodotti, in realtà sono in commercio già da un po', ma avevo altri rossi da "consumare".

MISS PUPA VELVET MATT 402 ROYAL RED

COLORE E TEXTURE
Il colore è un rosso piuttosto brillante in base fredda, ma non tra i più freddi, che dal tubetto può sembrare più un rosso scuro, ma in realtà una volta swatchato e applicato sulle labbra risulta più chiaro di come lo vedete sul tubetto, direi un rosso di intensità media, nè troppo chiaro nè troppo scuro. A mio parere è un rosso che potrebbe star bene a tutte, perchè il sottotono freddo non è così freddo da virare al fucsia, per cui credo possa adattarsi a vari sottotoni. La texture è opaca e vellutata, molto simile ai matt di Revlon, e questo dettaglio mi ha sorpreso perchè mi aspettavo un rossetto più lucido visto che è stato migliorato il comfort rispetto ai vecchi e odiati (non da me) rossetti opachi della Navy Chic. Inoltre avevo letto diverse review in cui più di una sosteneva che il finish non era realmente completamente opaco. Molto probabilmente è un dettaglio che cambia da colore a colore, io posso parlarvi solo di questo e su di me risulta realmente opaco. Nella foto è a destra, mentre trovate la matita Made to Last a sinistra (luce calda).

CONSISTENZA
La consistenza è molto simile ai vecchi Navy Chic, scivola benissimo sulle labbra ed è molto facile da stendere. Per quanto riguarda il comfort in effetti non secca le labbra come i vecchi Navy Chic ma non vi aspettate comunque il comfort di un prodotto cremoso: sono migliori, ma non sono dei balsami labbra, un rossetto matte è per forza secco, per cui è comunque normale che non sia del tutto confortevole. Bisogna ammettere che si riesce però a sopportare con molta più facilità di tanti altri matt in circolazione e che inoltre non si sente molto sulle labbra, è come se creasse un film di prodotto leggero e senza spessore (un elemento in realtà comune a molti prodotti labbra Pupa).

DURATA E PACKAGING
La durata mi ha veramente sorpreso, è superiore ai vecchi Navy Chic ed è superiore al mio amato Revlon Really Red. Sia applicato normalmente sia applicato a mo' di tinta tende proprio a tingere le labbra e va via in modo omogeneo (al contrario dei vecchi Navy che quando svaniscono tendono ad andare via in modo un po' disomogeneo, soprattutto se avete un po' di pellicine). Inoltre quando diventa troppo secco, l'effetto secco non si nota sulle labbra, a livello estetico risulta comunque molto bello. Al contrario inoltre dei vecchi Navy Chic sui quali se dopo diverse ore vado ad applicare un velo di burro cacao tendono a spostarsi, questo rossetto rimane lì dov'è e la sua texture rimane omogenea. Ha resistito a un apertivo e a un gelato, finchè non lo tolgo rimane lì. Non resiste però a pranzi o cene. Per quanto riguarda il contorno, posso dirvi che non ha strabordato ma da quando ho la matita contorno labbra Wycon (review soon) trasparente io la indosso sempre e comunque per sicurezza, per cui non so dirvi se da solo tenderebbe a infilarsi nelle pieghette intorno alle labbra, essendo un matt però non dovrebbe. Il costo è di 12,90 ma da Acqua&Sapone li ho trovato a 11€, come sempre prima di comprare a prezzo pieno vi consiglio di controllare che altrove il prezzo non sia inferiore, con la Pupa è facile che sia così! Assieme alla Made to Last mi regge praticamente tutto il giorno e riesco a ripassare il rossetto sulla matita con facilità dopo aver mangiato. Il packaging è assolutamente identico ai classici Miss Pupa, cambia solo la stampa del rossetto che è fucsia anzichè rossa.

CONCLUSIONI
Credo sia un rosso democratico ma non anonimo, facile da portare, risulta brillante ma non troppo e per questo lo trovo elegante. La texture è ottima per chi vuole l'effetto matt ma sa che non resisterebbe a lungo con un classico matt come Ruby Woo (che secca da morire) e preferisce qualcosa di più confortevole, senza però dover rinunciare all'effetto labbra di velluto. La durata è davvero ottima e se dovesse risultare troppo secco dopo diverse ore, un burro cacao sopra risolve la situazione senza che il rossetto si sposti o crei effetti antiestetici. Posso consolare chi avesse paura che la texture sia troppo simile ai vecchi Navy Chic, sono decisamente più confortevoli, ma vi ripeto, si tratta comunque di un rossetto matte quindi il comfort non è sicuramente altissimo.

MADE TO LAST 401 PUPA RED
COLORE E TEXTURE
Il colore è leggermente più caldo ripetto a quello del rossetto e di brillantezza leggermente maggiore, tuttavia è di uguale intensità. Sicuramente è un rosso che sta bene sotto svariati rossi in quanto non spicca per particolari sottotoni o diversità di qualche tipo. La texture è estremamente opaca. Nello swatch la Made to Last è a sinistra, mentre il rossetto Velvet Matt a destra (luce fredda).

CONSISTENZA
La consistenza è insolita a mio parere, perché si stende facilmente ed è molto scorrevole, tuttavia è anche molto molto secca. Quando la stendo intorno alle labbra infatti devo tenerle sempre un po' tese per tracciare bene il contorno, cosa che non amo fare, altrimenti essendo così secca è facile che lasci dei puntini vuoti. Va sfumata all'istante, non appena la stendete, subito dopo si fissa immediatamente e non la smuovete più. Sconsiglio di stenderla al posto del rossetto senza nient'altro sopra perché se stesa su tutte le labbra evidenzia le pieghette e sentite addosso la sensazione di qualcosa di molto secco. Se provate a sfumarla con le dita, la matita non viene via ma sfregando è come se parte del prodotto venisse via a granuli. Sicuramente insomma non è un buon prodotto per chi usa le matite labbra al posto dei rossetti, ma è molto utile per chi vuole delle labbra rosse che durino tutto il giorno (in combo con un qualcos'altro).

DURATA E PACKAGING
Tuttavia proprio per questa sua secchezza, aiuta moltissimo a far durare maggiormente tutti i tipi di rossi che possiedo, perchè tende proprio ad assorbire quasi il prodotto che applicate sopra, è come se lo aggrappasse a sè. Per questo mi piace usarla anche con prodotti sheer. Anche dopo aver mangiato, il rossetto viene via ma la matita di base rimane e questo mi rende semplice riapplicare il rossetto senza sbavare. Non sento alcun bisogno di usare una matita contorno labbra trasparente quando uso questa. Per quanto riguarda il packaging, a mio parere poteva essere fatto meglio: è una classica matita automatica, girando viene fuori il prodotto, il problema è che non la sento ben salda, almeno la mia scricchiola leggermente. Nonostante questo non ho avuto problemi di precisione nell'applicazione.
Un'altra nota dolente, a mio parere più fastidiosa, è che quando cerco di tirare via il tappo trasparente per usare il pennellino sull'altra estremità della matita, viene fuori il temperamine, come nella foto in alto, mentre il tappo del pennellino resta saldo, è un po' restio a venir via. Questo si è rivelato un problema non indifferente perché proprio per via della secchezza della matita è necessario sfumarla all'istante, immediatamente dopo l'applicazione. Avere un pennellino incluso aiuta a non doverne cercare un altro, tuttavia non è comunque immediato l'utilizzo per via di questo inconveniente ed è un peccato perchè è il pennellino è anche di buona qualità.

CONCLUSIONI
Il colore si adatta a vari tipi di rossi e la durata è eccezionale, ma non va assolutamente usata al posto del rossetto. Bisognava studiare meglio il packaging a mio parere, soprattutto per una matita labbra piuttosto costosa, o almeno più costosa di molte altre altrettanto valide ma con meno problematiche per l'uso (12€). La perdono semplicemente perché nessuna matita labbra mi era mai durata così tanto. Ho provato con un fazzoletto inumidito a togliere via gli swatches dalla mano: come potete notare, il rossetto è venuto via ma la matita è rimasta intatta. Sono entrambi due prodotti molto buoni, il rossetto per me è eccezionale per la sua capacità di restare ben saldo ma allo stesso tempo di rimanere confortevole, mentre la matita è un buon prodotto perchè come durata è imbattibile ma allo stesso tempo è poco versatile e il packaging non aiuta perché non può essere usata da sola, ha necessariamente bisogno di un prodotto sopra, sia perchè esteticamente il risultato non è bello, sia perchè senza tende a sbriciolarsi. Spero di esservi stata utile, alla prossima!

Nessun commento:

Posta un commento

lasciami il tuo commento, sarà online a breve! grazie :*
leave here your comment, you'll see it as soon as possible, thank you xoxo