lunedì 25 maggio 2015

Pupa Multiplay n. 53 e 02 - review

Bentrovate sul Gingilloblog!
In questo post vorrei mostrarvi e parlarvi di due matite che uso moltissimo da quando le ho prese e che mi stanno dando grande soddisfazione, le Multiplay di Pupa numeri 53 e 02.
Normalmente parlo dei prodotti Pupa in merito alle collezioni limitate, ma ultimamente non sono stata particolarmente attratta da queste ultime. Vi dico com'è andata: ero alla ricerca di una matita blu iridescente e mi stavo catapultando su una Urban Decay 24/7 LSD che mi interessava da un po', ma quando sono andata da Sephora a provarla devo dire che sono rimasta un po' delusa da questa matita, mi sembrava più un insieme di brillantini con poco pigmento, e quindi l'ho lasciata lì dov'era. Per questo ho cercato qualcos'altro. Ho guardato tra le nuovissime matite automatiche Marc Jacobs che piacciono a molte e che per essere dei prodotti di alta profumeria hanno un costo accessibile (sui 20€ se non ricordo male, per una buona matita per me non sono pochi ma neanche inspendibili), ma francamente le ho trovate davvero un niente di ché. Anche le matite Dior sul blu, che è il colore di punta del brand, non mi hanno impressionato. Alla fine confrontando i vari swatches che ho fatto nel negozio ed essendomi fissata sul blu ho deciso di prendere una Multiplay di Pupa perché nessuna delle matite più costose sul blu aveva qualcosa di talmente bello da meritare di essere presa rispetto ad una più economica. Inoltre le Multiplay sono da sempre tra le mie matite preferite, sono morbidissime ma si fissano e durano a lungo. Una volta lì poi ho provato un'altra matita che mi è piaciuta più della blu e alla fine le ho prese entrambe.

MULTIPLAY N. 53 MIDNIGHT BLUE
Si tratta di un blu notte, molto portabile, un facile sostituto del nero e perfetto per gli occhi marroni perché fa risaltare i riflessi caldi degli occhi. La texture di base è leggermente iridescente e ha qualche brillantino non particolarmente visibile e che per i miei gusti poteva anche non esserci. Fortunatamente non mi ha mai dato comunque fastidio dentro l'occhio. Questa matita rispetto all'altra ha bisogno di due passate per essere intensa come la vedete sullo swatch, ha quindi una buona pigmentazione ma non è eccezionale come l'altra (è comunque migliore delle altre più costose che ho provato in negozio).
Speravo di trovare un blu più profondo e intenso, che mi rapisse il cuore. Per ora non l'ho trovato, o forse non so neanche io che punta di blu cercavo, ma cercavo da tempo una matita blu scuro di qualità essendo una grande amante del blu nel make up per questo ho comunque ceduto, ma non escludo di provarne altre e soprattutto spero proprio che la Pupa stessa ne produca altre visto che normalmente le loro matite sono ottime. Dura tantissimo dentro l'occhio, su di me rimane finchè non la strucco, è perfetta come base per altri ombretti (io la uso in combo con un ombretto Pupa Vamp compatto sempre blu, ve ne parlerò in seguito) e si lascia sfumare con estrema facilità. Non sbava, non va nelle pieghe ma non è neanche troppo secca, è anche molto facile usarla a mo' di eyeliner temperandola per bene e aiutandosi con un pennellino angolato. Insomma, io le Multiplay di Pupa le adoro, costano sugli 11€ e tra sconti e offerte varie è anche facile che ci spenda molto meno e rimangono le mie preferite perché sono davvero di qualità. Nello swatch in alto vedete entrambe le matite che ho preso sotto una luce calda. Nello swatch che segue vedete entrambe le matite sotto una luce più fredda e spenta.

MULTIPLAY N. 02
Non so dirvi il nome di questa matita perché sul sito Pupa non è disponibile, non so se si tratta di un prodotto che non è più in circolazione, ma spero proprio di no perché è eccezionale. Si tratta di un verdone in base blu leggermente iridescente ma davvero leggermente, è quasi opaca, super pigmentata, super morbida e super resistente. Questa matita è super tutto. Basta una passata e avete già l'intensità che vedete sullo swatch, anche questa non sbava ma è molto morbida, si lascia sfumare facilmente e si può usare come base per gli ombretti e come eyeliner. Finché non la strucco, rimane lì dov'è. L'unico lato negativo di queste matite è il loro sfumino, di cui non riesco proprio a capire l'utilità. Si tratta di una specie di spugna ma in gomma e con un taglio netto che dovrebbe aiutare a sfumare con più definizione. Ma personalmente non riesco proprio a trovarlo comodo. Nelle Multiplay delle edizioni limitate ho sempre trovato lo sfumino classico in spugna morbido "a goccia" che trovo molto più utile e comodo, spero che cambino anche lo sfumino delle Multiplay della linea permanente.
Ragazze spero di esservi stata utile, alla prossima!

Nessun commento:

Posta un commento

lasciami il tuo commento, sarà online a breve! grazie :*
leave here your comment, you'll see it as soon as possible, thank you xoxo