martedì 2 giugno 2015

Medor Argilla Ghassoul detergente e purificante per trattamento viso, corpo e capelli - review

Bentrovate sul Gingilloblog!
In questo post vorrei proporvi la review dell'argilla Ghassoul (argilla saponifera del Marocco) della Medor. Si tratta di una argilla vera e propria ma più delicata delle altre che ho provato finora: mi capitato di provare l'argilla bianca e la verde, quando avevo più bisogno di purificare la pelle, mischiandole ad altri ingredienti per ottenere maschere o scrub. Col tempo la mia pelle è diventata più secca per cui l'argilla verde, la più astringente su di me, ha pian piano iniziato a sparire dalla mia skincare, riservandola solo per l'estate. Ho utilizzando maggiormente quella bianca, più delicata.
La preparazione di una classica maschera all'argilla è molto semplice: di solito questo ingrediente viene venduto in polvere, da mischiare con della semplice acqua e da arricchire con ciò che preferiamo in base alle nostre esigenze. In effetti l'unico contro dell'argilla è proprio il fatto che va usata mischiata a qualcos'altro, richiede una certa preparazione prima di essere usata in qualsiasi modo quindi non si tratta sicuramente di un prodotto mordi e fuggi. Finora però ho sempre limitato le funzionalità astringenti e purificanti dell'argilla bianca al viso, sulla zona T, con risultati discreti: in effetti una delle motivazioni per le quali ho smesso di usare l'argilla è proprio il fatto che sulla mia pelle non ha mai avuto degli effetti particolarmente evidenti pur usandola con una certa costanza. Quella verde aiutava ma d'altra parte mi seccava la pelle, al punto da trovarmi delle pellicine. Quella bianca l'ho trovata più delicata ma non particolarmente utile. In poche parole, ho sempre trovato l'argilla una buona base per rendere maschere purificanti o scrub piuttosto densi e corposi, la trovo utile più per la consistenza che per il suo effetto. Ovviamente dipende da pelle a pelle, mi ritengo un'eccezione in questo senso perché so che molte usano l'argilla con soddisfazione, anche semplicemente mischiata a dell'acqua. Io non sono tra queste persone. Per cui quando ho avuto la possibilità di provare questa argilla di Ghassoul grazie alla Medor, di cui ho già recensito l'ottimo Olio di Argan, partivo con svariati dubbi in merito alla sua efficacia, ma anche con moltissima curiosità visti gli innumerevoli usi consigliati. Ecco infatti come l'azienza descrive e consiglia di usare il prodotto, e successivamente vi parlo di come mi ci sono trovata punto per punto. Ho apprezzato moltissimo la quantità di informazioni presenti sulla confezione e sul sito in quanto effettivamente ci permettono di trarre il meglio dal prodotto, non lasciandoci alla libera interpretazione (come a mio parere spesso fanno i Provenzali, ma questa è un'altra storia). Innanzitutto, la Medor ci offre delle informazioni sulla composizione e sulla storia del prodotto.

Il Rhassoul o Ghassoul è un’argilla saponifera, un minerale ricco di magnesio, silicio, calcio fosforo, potassio, provitamine, che viene estratto fin dai tempi antichi in Marocco dalle gallerie sotterranee dei monti del Medio Atlante nella Valle di Moulouya a circa 200 Km. dalla città di Fez. Antico segreto di bellezza delle donne orientali che tramandavano di madre in figlia le tradizionali ricette di bellezza casalinghe da preparare con questo preziosa argilla. Già conosciuto anche dagli antichi egizi, greci e romani per la cura della pelle, questo prodotto cosmetico biologico si può utilizzare per creare delle maschere per il viso o il corpo ed anche per detergere i capelli in modo naturale e delicato.Negli Hammam è, insieme all‘olio di argan puro, uno dei principali componenti utilizzati per i percorsi di bellezza e benessere del corpo. Nella tradizione marocchina veniva offerto come dono alle spose in occasione del matrimonio. Ancora oggi la famiglia reale marocchina ne conserva delle vene minerarie per uso personale.

Ci spiega poi quali sono effettivamente le proprietà dell'argilla Ghassoul e quindi chi può trarre vantaggio dall'uso di questo minerale.
Ha molte proprietà per il benessere e la cura della nostra pelle, riduce la secrezione di sebo e per questo è consigliato per le pelli grasse perché elimina le impurità e i punti neri, ma è indicato anche per tutti gli altri tipi di pelle, anche quelle secche e sensibili, perché ha un’azione pulente naturale e molto delicata che rispetta la pelle senza creare reazioni infiammatorie o allergiche, è ipoallergenica, assorbe le tossine, elimina le cellule morte rendendo la pelle più luminosa, rigenerata ed ossigenata, non altera l’equilibrio dell’epidermide poiché non contiene tensioattivi. Ha inoltre un’azione rassodante, levigante, tonificante, nutriente e riattiva la circolazione.
Così come è indicato per tutti i tipi di capelli, da utilizzare come maschera o shampoo con spiccate proprietà sgrassanti del cuoio capelluto e del capello in modo naturale e senza danneggiare, donando un aspetto luminoso e restituendo volume. E’ efficace anche contro la forfora.

Ci consiglia poi come preparare la maschera a base di Ghassoul per l'uso sulla pelle e sui capelli.
Per preparare una maschera mettiamo uno o più cucchiai di Ghassoul in polvere, a seconda della quantità di prodotto che si vuole ottenere e si miscela con acqua tiepida o acqua di rose o di gelsomino o di fiori di arancio in proporzione alla polvere in una ciotola di terracotta, porcellana o vetro e mescoliamo con un cucchiaio di legno fino a quando otterremo una crema liscia, senza grumi, morbida ma abbastanza compatta, di color fango. 
Applichiamo poi la maschera sulla pelle pulita e umida di viso, collo, decolté in uno strato abbondante e, in generale, lasciamo asciugare per circa un quarto d’ora fino a quando cominciamo a sentire “tirare” la pelle. E’ bene però tenere presente il proprio tipo di pelle ed in base a questo modulare il tempo di posa, infatti per una pelle grassa possiamo lasciare agire per circa 15 minuti, per le pelli miste o secche da 5 a 10 minuti, per le pelli sensibili 5 minuti. Sciacquiamo quindi abbondantemente con acqua calda. La pelle risulterà subito più luminosa, morbida e perfettamente detersa. E’ essenziale non usare mai recipienti o cucchiai di metallo perché il metallo a contatto con l’argilla può creare una reazione chimica che altera la composizione naturale del Ghassoul.
Sulla confezione la Medor aggiunge: versare un cucchiaio di argilla in una ciotola e aggiungere acqua sino ad ottenere una pasta omogenea che sarà applicata sul viso, sul corpo e sui capelli con movimenti circolari. Lasciare agire per qualche minuto e quando si asciuga sciacquare abbondantemente con acqua. Raddoppiare le dosi per la detersione dei capelli lunghi e del corpo.  

Non si può dire che la descrizione non sia accurata e dettagliata. Vista l'attenzione risposta nello spiegare come si usa ho voluto riportare esattamente le parole dell'azienda perchè le ho trovate affidabili e chiare. E ora, la mia solita recensione punto per punto.

COME MASCHERA PER IL VISO
Sono abituata a fabbricarmi in casa le maschere per il viso ed è mia abitudine farne una a settimana, alternandone una idratante  e una purificante, non sempre in questo ordine: mi baso molto sulle esigenze temporanee della mia pelle, se sento la pelle secca anche se la settimana precedente ho già fatto una maschera idratante, farò un'ulteriore maschera idratante. Penso che le maschere siano tra i prodotti skincare più utili in assoluto, perché i risultati sono subito evidenti. Ho voluto usare il Ghassoul sia per maschere purificanti che per maschere idratanti. Ho ubbidito ciecamente alle istruzioni della Medor, usando una ciotola di vetro e un cucchiaio di legno per mischiare gli
ingredienti.

GHASSOUL E ACQUA
Per valutare come si comportava l'argilla da sola, ho fatto una prima maschera con sola argilla e acqua tiepida, stendendola su tutto il viso, escluso il contorno occhi.
Ho steso il composto su tutto il viso, sempre per capire che tipo di effetto avrebbe avuto sulla mia pelle. L'olio in questo caso avrebbe anche salvaguardato le mie zone più secche. Ho tenuto in posa il composto per 15/20 minuti e ho sciacquato con acqua tiepida. Visto il potere lavante del Ghassoul non ho usato altri detergenti. Il risultato sulla pelle è stato quasi nullo: era più asciutta ma niente di più. Normalmente con le maschere noto subito una differenza evidente soprattutto al tatto, ma in questo caso no.

GHASSOUL, INFUSO DI CAMOMILLA E OLIO ESSENZIALE DI MENTA
La composizione migliore che ho trovato è stata con dell' infuso di camomilla e una goccia di olio essenziale di menta. Ho tenuto in posa il composto per 15 minuti su tutto il viso. Con questa composizione, ho finalmente trovato giovamento da questa maschera: la zona T, in particolar modo il naso dove ho dei punti neri e su cui quindi abbondo, risultava più asciutta e luminosa, la restante zona tendenzialmente secca invece non ha risentito di questo effetto seccante e risultava come prima della maschera. Ho continuato a usarla quindi solo per la zona T con l'infuso di camomilla al posto della semplice acqua e con l'olio essenziale di menta e nel tempo ho riscontrato un miglioramento in termini di secrezione del sebo, ma un miglioramento comunque non miracoloso e pari se non inferiore a molte altre maschere che ho provato (in primis la famosa Mint Julep che abbiamo provato un po' tutte). Penso che sia un prodotto molto delicato: non è abbastanza purificante per una pelle molto grassa, la consiglio solo a chi ha una pelle mista ma senza particolari problemi di brufoli, pori dilatati e punti neri e magari vuole un prodotto che aiuti la pelle a rimanere pulita senza rischiare di aggredirla.

COME DETERGENTE PER IL VISO E PER IL CORPO
La mia opinione è molto simile a quella per la maschera. Innanzitutto però, dovete considerare che per questo prodotto la differenza tra l'uso come maschera e come detergente non è molto diversa. Anche per avere un effetto di detersione, bisogna lasciare in posa il prodotto, ma toglierlo un po' prima. Per questo il tipo di risultato che ho avuto è stato identico. Un'altra cosa: anche se è un prodotto totalmente biodegradabile e se in più di un sito ho letto che per questo non dovrebbe intasare le tubature, nel mio caso invece è successo, nulla di grave, ma l'acqua non andava giù facilmente come avrei voluto. Anche questo non mi sprona a volerlo usare sotto la doccia. Usato una volta tanto dubito che crei problemi ma mi chiedo però se a lungo andare possa crearne.

COME SHAMPOO
Siamo arrivati finalmente alla funzione per la quale questo prodotto mi ha stupita moltissimo e in positivo. Partiamo dal presupposto che ho capelli molto sottili, piuttosto fragili, con cute tendenzialmente grassa e molto sensibile, lisci ma comunque non facili da districare (per questo uso la Tangle Teezer Aqua Splash), piuttosto lunghi, che necessitano di volume alla cute. Ho mischiato tre cucchiai di Ghassoul con semplice acqua e ho usato il composto sulla cute bagnata, stendendolo come fosse una tinta sulle radici. Il resto, l'ho annacquato maggiormente l'ho applicato sulle lunghezze (sempre bagnate, non umide ma ben impregnate). Ho lasciato in posa il prodotto e quando l'argilla ha iniziato ad asciugarsi dopo 10 minuti ho sciacquato via il composto. Mi ha lasciato i capelli pulitissimi, luminosi e per nulla secchi sulle lunghezze. Non mi ha dato molto volume ma non me l'ha neanche tolto e nel corso della giornata non si sono appiattiti. Specifico che è vero che le lunghezze non risultavano secche, ma ho fatto attenzione a diluire maggiormente il prodotto restante quindi è possibile che sia per questo accorgimento che siano venuti bene. Mi sono durati puliti 2 giorni interi, più o meno la mia media classica con gli shampoo delicati (considerate che prendo spesso i mezzi, sono sempre di corsa e quindi sudo moltissimo, per me avere i capelli puliti per due giorni è già un miracolo). Come shampoo insomma mi è piaciuto molto e potrebbe davvero stupirvi. Ovviamente, non è un prodotto che uso sempre semplicemente perchè richiede del tempo per essere preparato e usato e no, non potete prepararlo e usarlo successivamente, va miscelato e usato subito o perde efficacia.

NOTA BENE
All'inizio ho fatto un grave errore nell'uso di questo prodotto che mi ha portato a sprecarne abbastanza. Quando mischiavo l'argilla con l'acqua l'ho fatto con un cucchiaio parzialmente di metallo. Pensavo che questo non avrebbe influenzato la resa del prodotto in quanto il metallo era minimo, invece ha cambiato drasticamente la consistenza dell'argilla che rimaneva troppo granulosa e impossibile da spalmare sul viso. Perciò fate moltissima attenzione quando scegliete il materiale degli aggeggi che usate per la maschera perché anche la minima cosa può influenzarne la riuscita.

CONCLUSIONI GENERALI
Io faccio parte di quelle poche persone che non hanno mai trovato enormi benefici dalle argille in generale sulla pelle, e questa argilla non fa eccezione. Aiuta nel tempo se usata con costanza come maschera a regolarizzare l'eccesso di sebo, ma essendo molto delicata non la consiglio a chi soffre realmente di pelle grassa. La consiglio solo a chi ha una pelle normale o secca e per certi periodi ha bisogno di un prodotto più sebo regolatore ma comunque e che non vuole rischiare di prenderne uno troppo aggressivo, anche perché il costo è piuttosto vantaggioso, la confezione della Medor costa 8€ per 250 grammi da diluire di volta in volta, quindi dura parecchio anche nel tempo. Per i capelli mi è piaciuta tantissimo, ero molto scettica e invece li lava bene e non aggredisce la cute né le lunghezze, senza traccia dello strano residuo che mi lasciava sulla pelle. Sicuramente è un prodotto molto particolare ed è sempre molto soggettiva la reazione della nostra pelle, quindi tenete presente che questa è solo la mia esperienza. Moltissime si trovano benissimo con l'argilla, io non sono una di queste purtroppo, ma è stata una bella scoperta per l'uso sui capelli per i quali vi consiglio maggiormente di provarla. Spero di esservi stata utile ragazze, alla prossima!


* Il prodotto menzionato nel post mi è stato inviato dall'azienda a scopo valutativo. Non sono stata obbligata a parlarne e non ho ricevuto alcun compenso per averlo fatto. Quelle presenti sono solo le più sincere opinioni e la mia esperienza che, come sempre, spero possa esservi utile.*

Nessun commento:

Posta un commento

lasciami il tuo commento, sarà online a breve! grazie :*
leave here your comment, you'll see it as soon as possible, thank you xoxo